Pubblicità
HomeCulturaArteIl Tibet è a Taranto in foto e racconti della Mangiacapra

Il Tibet è a Taranto in foto e racconti della Mangiacapra

[oblo_image id=”2″]Si chiama “Omaggio al Tibet” e “Angeli Virtuali” la mostra dell’artista napoletana Teresa Mangiacapra, in arte Niobe, in esposizione a Taranto presso lo spazio-arte Il Soppalco. Curata da Nuccia Pulpo, è ambientata in due spazi: il primo è quello composto da tele e dipinti su alluminio che ritraggono vite dal Tibet. Mai momento questo più azzeccato: il faro dell’attualità è puntato in questi giorni proprio sul Tibet e sulla repressione, attuata dal governo cinese che ha causato una scia di sangue e morte. Le scene della Mangiacapra fotografano i dettagli dell’esistenza silenziosa dei tibetani, le vette innevate e le donne. Quasi amazzoni, donne fiere e coraggiose. Una mostra-racconto incentrata sul popolo tibetano fotografato di spalle, frontale, al lavoro. Visi di bambini che si intrecciano a piedi e nuche di profonda tradizione religiosa. Il continuo cerchio composto dalla preghiera e dalla silenziosa denuncia contro ogni forma di discriminazione religiosa ma soprattutto culturale e etnica.

La seconda parte della mostra invece, è caratterizzata dagli angeli e dal concetto di spiritualità e purezza. Luce, creta. Piccole statuine di creta racchiuse in delle teche di tufo e su di loro il faro della verità e del candore. Un’aurea di misticismo avvolge le sculture che racchiuse in queste nicchie rappresentano secondo l’artista, il nostro desiderio di evasione. L’andare oltre è capire e riscoprire l’intima vicinanza con l’ultraterreno. La mostra, visibile fino al 29 marzo dalle 17 alle 22 è ad ingresso libero. Nella serata conclusiva, sarà proiettato un video- racconto: “La strada Arcobalena” di Lorenzo Pierro, Rosalia D’Arcangelo e Francesca De Leonardo.

Dove: Spazio Il Soppalco, Corso Umberto, 136 Taranto
Quando: fino al 29 marzo
Per info: 099.7770037 ilsoppalco@libero.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments