HomeCulturaArteRisalire la china a Napoli: in mostra l'arte a fumetti

Risalire la china a Napoli: in mostra l’arte a fumetti

Il Maschio Angioino, da sempre sede di mostre di grande valore artistico, ospiterà, dal 10 al 31 gennaio, la mostra di fumetto d’autore “Risalire la china – L’arte a fumetti” organizzata e promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e dallo GG studio Sas, che rappresenta in questo momento nell’area partenopea il principale gruppo di personalità professionali legate all’arte del fumetto. La mostra ha il fine di mettere in risalto il potenziale artistico del media del fumetto non relegato al solo ambito adolescenziale e commerciale.

[oblo_image id=”2″]Il percorso della Sala della Loggia seguirà il processo creativo che porta dalla nascita di un progetto alla realizzazione del fumetto. A tale scopo l’esposizione sarà divisa in più parti sinergiche tese ad illustrare non solo le fasi di sviluppo di un progetto editoriale ma anche l’attività artistica e cognitiva sulle quali si basa l’espressività degli autori che operano nel settore. La mostra, inoltre, vuole avvicinare lo spettatore ad una forma espressiva ancora ricca di potenzialità e fonte di ispirazione sia nell’ambito cinematografico che in quello artistico.

Gli artisti coinvolti, provenienti da diverse esperienze professionali, saranno: Giuliano Monni, Vincenzo Cucca, Marco Castiello, Fabrizio Fiorentino, Barbara Ciardo, Alessia Nocera, Alessandro Rak e Andrea Scoppetta.

MASCHIO ANGIOINO
Piazza Municipio – 80133 Napoli
Dal Lunedì al Sabato dalle ore 9,00 alle ore 19,00

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments