HomeSenza categoriaDopo la Rossa via i veli anche alla nuova McLaren

Dopo la Rossa via i veli anche alla nuova McLaren

[oblo_image id=”1″]Domenica la Ferrari, lunedì la McLaren. Sono sempre loro le protagoniste del mondiale F.1. In pista, nelle presentazioni delle nuove monoposto, nei… tribunali. Nel primo pomeriggio, nel museo Mercedes-Benz di Stoccarda, è stata presentata la McLaren MP4-23. Tutto è avvenuto all’ultimo minuto. Basti pensare che soltanto ieri, la monoposto era ancora a Woking per essere completata. E’ quindi stata caricata sulla bisarca dove ha affrontato un lungo viaggio per arrivare in tempo a Stoccarda. Dieter Zetsche, presidente della Daimler e Ron Dennis, numero uno della McLaren, hanno accolto gli ospiti nel museo della Mercedes-Benz, assieme ai piloti ufficiali Lewis Hamilton, che festeggia oggi i suoi 23 anni, e Heikki Kovalainen, insieme ai collaudatori Pedro de la Rosa e Gary Paffett e ai 700 dipendenti della Mercedes.

La MP4-23 non si distacca molto dalla precedente MP4-22 essendone un’evoluzione che ha impegnato nell’ultimo mese ben 150 persone tra ingegneri e progettisti. In McLaren fanno notare che la monoposto, che sarà in pista a Jerez fin da domani, subirà diverse modifiche aerodinamiche nel corso dei test che precederanno la prima gara stagionale. Tra le novità rispetto alla scorsa stagione, il muso più allungato, un design più affusolato e linee maggiormente sagomate. Il cambio in fibra di carbonio, invece, è completamente nuovo.

Per il battesimo su pista la Mc Laren si sposterà domani a Jerez per poi essere provata da mercoledì da Kovalainen e De La Rosa; per Hamilton il primo contatto con il nuovo bolide è atteso, invece, per giovedì.

La scuderia ha lavorato duramente per “vendicarsi” della Ferrari, che sarà anche il prossimo anno la vettura da battere. Ogni singolo membro della squadra ha lavorato molto duramente dalla fine del 2007 per mettere in pista la MP4-23 il più presto possibile – rivela Dennis vogliamo sfruttare tutto il tempo a disposizione per i test prima che la macchina parta per l`Australia, dove la stagione si aprirà a metà marzo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments