Pubblicità
HomeCulturaFumettiTex e gli eroi del West, successo a Piacenza

Tex e gli eroi del West, successo a Piacenza

Tex e gli eroi del West
Tex e gli eroi del West

Tex e gli  eroi del West al Festival del Fumetto

Esordisce con un grande successo di pubblico il FESTIVAL DEL FUMETTO DI PIACENZA e come giusta consacrazione, alla sua prima edizione, l’evento a tema  avra’ come titolo Tex e gli eroi del West , il personaggio simbolo della prestigiosa casa milanese Sergio Bonelli Editore che fa sognare generazioni e generazioni di italiani.  Il festival e’ stato caratterizzato da una mostra di tavole originali di autori di grande rilievo nel panorama del fumetto d’autore italiano; tutte le tavole sono in prevalenza relative  TEX , ZAGOR E MAGICO VENTO, personaggi che hanno dato vita alla leggendaria epopea italiana del fumetto western e di frontiera.

Grandi novita’ e particolare cura nella realizzazione delle aree a tema con all’interno della mostra uno spazio espositivo riservato a GALEP, nome d’arte del Maestro Aurelio Galleppini, creatore grafico del personaggio di TEX ideato da e con Gianluigi Bonelli, eccezionalmente per l’occasione, grazie alla generosa disponibilita’ della famiglia  Galleppini, e’ stato possibile vedere dal vivo alcune tavole originali risalenti al 1955 e mai esposte prima. Tale doveroso riconoscimento oltre a celebrare uno dei disegnatori piu’ rappresentativi di sempre del fumetto italiano e forse non solo, rappresenta anche l’omaggio del territorio di Piacenza ad una figura di primo piano della cultura italiana e cio’ anche in virtu’  di un forte legame che lo stesso  Galep  aveva con il’entroterra piacentino dove spesso veniva in vacanza e piu’ precisamente a Mezzano  Scotti dove tuttora rimane un suo ricordo nel sacrario oltre che in una via a lui specificatamente dedicata.

Ma non finisce qui perche’ oltre alle tavole originali la mostra offre la possibilita’ di prendere visione di curiosita’, oggettistica e fumetti dagli anni 50 a oggi di tutti i personaggi che hanno contribuito al mito del west, da KEN PARKER a BLUEBERRY,  da COCCOBILL  a LUCKY LUKE. Una vera chicca per tutti gli appassionati del west italiano, un settore che da sempre ha monopolizzato i sogni  di tutti noi mantenendo intatti i valori e le aspettative anche del puibblico piu’ esigente.

A proposito di chicche, particolarmente rilevante nel week end di apertura del festival e’ stata la partecipazione degli autori  Paolo Bisi, Pasquale Frisenda, Giovanni Freghieri, Maurizio Dotti e Nicola Genzianella, attualmente impegnati nella produzione delle pubblicazioni della Sergio Bonelli Editore; il giorno di apertura della mostra il 7 dicembre, hanno partecipato ad una simpatica tavola rotonda moderata da Fabio Canesi, giornalista gran conoscitore di fumetti, con cui hanno dato vita ad un interessante e seguito  dibattito con un folto intervento di pubblico che non ha risparmiato domande e quesiti vari.

Particolarmente rilevante l’organizzazione di questo festival che deve la sua realizzazione alla neonata associazione ORA PRO COMICS  che prende vita in occasione proprio di questo evento portando in dote le principali esperienze dei componenti dell’associazione che ogni anno realizzano, con crescente successo, un analogo evento a Grazzano Visconti EROI  A GRAZZANO, giunto alla sua quarta edizione. La location dell’evento e’ stata  la chiesa della SS Vergine del Carmelo, sede dell’Associazione Ora Pro Comics, sita in via Nova a Piacenza, a due passi da Corso Vittorio Emanuele II , arteria principale del centro storico cittadino.

RIFERIMENTI Tex e gli  eroi del West

WWW.FESTIVALDELFUMETTO.IT

WWW.FACEBOOK.COM/FESTIVALDELFUMETTODIPIACENZA

 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments