Simona Mazza , la mafia e le 5 entità rivelate a Paolo Borsellino

0
148
Simona Mazza , Dai Memoriali di Vincenzo Calcara
Simona Mazza , Dai Memoriali di Vincenzo Calcara

Vincenzo Calcara è stato uno dei più importanti pentiti di mafia, le sue rivelazioni hanno consentito di alzare il velo sugli affari di Cosa Nostra e sugli intrecci con altre Entità, altri poteri forti. Le sue testimonianze sono state raccolte dal giudice Paolo Borsellino e anche successivamente sono state considerate significative e veritiere. Simona Mazza ne analizza i memoriali in un un libro accurato e puntuale che lascia parlare i fatti. Dal testo emerge come la mafia sia pervasiva con una straordinaria capacità d’infiltrazione ma come al tempo stesso possa operare soltanto grazie alla connivenza di altri enti. E’ un libro duro, deciso che però impone riflessioni, spazza via i luoghi comuni e offre una prospettiva completa ed esauriente

– Il motivo o i motivi per cui hai deciso di scrivere questo libro? Ho deciso di scrivere questo libro dopo aver letto una minima parte dei Memoriali di Calcara. Era una storia troppo bella e troppo nascosta (a causa della forza dei suoi contenuti) perché restasse ancora nascosta.

– Il luogo comune più fastidioso sulla mafia? Il luogo comune che più mi infastidisce, anche perché trattasi di una balla colossale, è che la mafia sia, in maniera autonoma, responsabili delle stragi e delle peggiori nefandezze. La mafia, insieme alle altre Entità confermate da Calcara ( mafia, n’drangheta, Vaticano,Massoneria e Servizi segreti deviar) agisce in maniera simbiotica con le altre Entità. E’ il braccio armato e quella che si addossa le colpe, ma da sola non ha potere decisionale.
Bertolt Brecht diceva “Beato quel Paese che non ha bisogno di eroi”. Purtroppo non siamo quel paese: dovessi definire con pochi aggettivi la figura di Paolo Borsellino, quali sceglieresti?
Paolo Borsellino era un’eroe della normalità, un antieroe, uno che diceva “voglio essere l’unico testa di cavolo a combattere la mafia con la legalità”
– Il commento che ti ha fatto più piacere ricevere dopo la pubblicazione? Gli innumerevoli complimenti per il mio coraggio.
– Prossimo progetto editoriale? Il prossimo progetto editoriale riguarda la massoneria e casi di Stato e Vaticano sigillati e archiviati per la loro scomodità
Simona Mazza
Dai Memoriali di Vincenzo Calcara: Le cinque entità rivelate a Paolo Borsellino
Edizioni Il Molo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui