HomeSpettacoloMusicaDopo quattro anni tornano Nick Cave & The Bad Seeds

Dopo quattro anni tornano Nick Cave & The Bad Seeds

[oblo_image id=”1″]Sembra ieri, eppure dall’ultimo album di Nick Cave con i Bad Seeds sono passati quasi quattro anni. E nel frattempo, da stakanovista qual è, il musicista australiano ha pubblicato un cofanetto di rarità, un dvd dal vivo, due colonne sonore e il disco con i Grinderman. Ma lui è uno dei pochi artisti che può permettersi tanto lavoro senza per questo pagare dazio alla qualità.

Dig!!!Lazarus, Dig!!!, questo il titolo del suo nuovo cd, può avere varie chiavi di lettura: disco di routine per alcuni, capolavoro per altri… Di certo è che c’è un nuovo approccio musicale ed è stato scritto pensando ad una chitarra acustica ritmica a scapito del piano, ma il risultato non è poi così diverso dai precedenti album di Nick Cave e i Bad Seeds viste le sfumature “noise” che richiamano una certa aggressività sebbene siamo lontani dalle violenze sonore dei primi album.

Alternando brani pop nascosti sotto un tappeto di chitarre elettriche a brani strutturati in modo più complicato, il risultato è notevole. Mancano però quelle tipiche ballate che lo hanno reso celebre: nel mio modo attuale di comporre non c’è spazio per le canzoni d’amore. Penso di avere un certo talento per i brani semplici e malinconici, ma credo di aver già dato. Ora ho bisogno di dedicarmi ad altro, ha fatto sapere Cave.

Pervaso da una visione abbastanza cupa e pessimistica del mondo, è senz’altro uno dei lavori più interessanti di questo inizio 2008 e i tanti però che si scateneranno per capire l’effettiva levatura del disco sono tipici delle discussioni che valgono effettivamente la pena solo per i grandi come Nick Cave…

TRACKLIST:
1.Dig, Lazarus, Dig!!!
2.Today’s Lesson
3.Moonland
4.Night of the lotus eaters
5.Albert goes west
6.We call upon the author
7.Hold on to yourself
8.Lie down here (and be my girl)
9.Jesus of the moon
10.Midnight man
11.More news from nowhere

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments