HomeCulturaBello e brutto della Puglia: raccontatelo con una foto

Bello e brutto della Puglia: raccontatelo con una foto

[oblo_image id=”1″]Turisti italiani o stranieri in vacanza in Puglia, c’è qualche aspetto della regione che vi ha colpito nel bene o nel male? I temi sono quelli di grande attualità, della tutela ambientale, della qualità della vita e del turismo eco-sostenibile. Allora se volete dire la vostra, potete partecipare al Concorso “Puglia Foto Grand Prix: Il bello e il brutto“, ideato dall’Assessorato al Turismo ed all’Industria Alberghiera della Regione Puglia. Dal 26 luglio al 27 settembre tutti coloro che vogliono partecipare possono scattare delle foto (fino ad un massimo di 5), utilizzando o la macchina fotografica digitale o un telefonino in grado di scattare foto.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare le eccellenze e curare le ferite del territorio. Infatti ciascun concorrente dovrà indicare per ogni foto delle informazioni: la data, il luogo dello scatto e soprattutto se trattasi di bello o brutto. Per bello si intende una foto che esprime la qualità dell’accoglienza turistica, dell’ospitalità oppure delle bellezze del territorio.

Per brutto si intende una foto che mette in evidenza i problemi del territorio pugliese. Le foto vanno inviate attraverso l’upload sul portale www.viaggiareinpuglia.it dopo essersi registrati, oppure mediante MMS al numero 340 7609222. Non è prevista alcuna giuria, infatti saranno gli utenti del portale che, esprimendo una preferenza sulle foto pubblicate, contribuiranno a stilare la graduatoria delle foto più votate.

Il concorso, aperto anche ai cittadini pugliesi, scade alle ore 24.00 del 27 settembre.
C’è ovviamente grande curiosità su questa iniziativa: vincerà una foto che esprime il bello della Puglia? Bisognerà attendere il 31 ottobre per conoscere l’esito finale del concorso sempre sul portale www.viaggiareinpuglia.it.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments