HomeCulturaA Torino il giornalismo di inchiesta di Langewiesche

A Torino il giornalismo di inchiesta di Langewiesche

[oblo_image id=”1″]La Scuola Holden di Torino organizza il Seminario sul narrare, 4 giorni di studio e confronto con un grande autore. Dal 20 al 23 maggio infatti, grande protagonista sarà lo scrittore e giornalista d’inchiesta, William Langewiesche. Corrispondente dell’Atlantic Monthly, ora collabora con Vanity Fair, fu l’unico giornalista ammesso a Ground Zero dopo la caduta delle Twin Towers.

Langewiesche preparerà le lezioni appositamente per il seminario e racconterà le sue esperienze nonché le sue due vittorie del National Magazine Award for Excellence in Reporting. L’accesso ai seminari avviene per mezzo di una selezione che verrà effettuata da una commissione composta da Lea Iandiorio, direttrice della Scuola Holden; Matteo Codignola, editor Adelphi e Luca Rigoni, caporedattore esteri del TG5, su base curriculare. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 aprile e il costo dei seminari è di 150 euro. I posti sono 25 e verranno comunicati entro il 5 maggio.

William Langewiesche è nato nel 1955 e i n Italia ha pubblicato Il bazar atomico (2007), Regole d’ingaggio (2007), La virata (2006), Terrore del mare (2005), e American Ground(2003).

Giovedì 22 maggio, in collaborazione con il Circolo dei lettori, Luca Rigoni inconterà l’autore. L’ingresso è gratuito.

Mandare il proprio cv a mail seminario.narrare@scuolaholden.it
Per info: 011/6632812 corsi@scuolaholden.itwww.scuolaholden.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments