HomeCulturaA Roma si celebrano i 500 anni di Via Giulia

A Roma si celebrano i 500 anni di Via Giulia

[oblo_image id=”8″]Bastano pochi passi nel centro storico di Roma per restare sorpresi dal fatto che ogni via, vietta, vicolo o scorcio, possono raccontarci una storia o magari molte, e soprattutto sono in grado di regalare infinite suggestioni. In tal senso è come se ognuno di essi avesse vita propria, è necessario allora festeggiare un compleanno importante: via Giulia compie 500 anni.
[oblo_image id=”6″] Nel 1508 Papa Giulio II della Rovere, nell’ambito di un ampio progetto di “renovatio Romae”, incaricò il Bramante di aprire via Giulia contemporaneamente a via Della Lungara sulla riva opposta del Tevere. L’intenzione del Papa era di creare un anello viario all’interno del quale si sarebbero concentrati gli edifici di maggiore importanza dello Stato Pontificio. Simbolo del rinascimento romano, la via Giulia è un elegante rettilineo di circa un chilometro che collega piazza San Vincenzo Pallotti con piazza dell’Oro.
Un comitato composto da enti culturali e religiosi, imprenditori, nonché dai residenti, animerà un intenso programma di concerti, mostre, convegni, seminari, visite guidate. Gli eventi hanno inizio martedì 11 marzo alle 19 con un grande concerto nella basilica di San Giovanni de’ Fiorentini. Il tutto è patrocinato dal Comune, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Roma e dal Ministero dei Beni Culturali. Sponsor, Banca di Credito Cooperativo e Hotel St. George. “Media partner”, RomaUno Tv che seguirà l’intero ciclo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments