Pubblicità
HomeSpettacoloMusicaVoci di libertà e Musica nelle Aie: che gemellaggio!

Voci di libertà e Musica nelle Aie: che gemellaggio!

[oblo_image id=”2″]Voci di libertà-una canzone per Amnesty di Villadose (Ro) e La musica nelle Aie di Castel Raniero-Faenza (Ra), si alleano per dare più visibilità possibile ai gruppi partecipanti. Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty, festival nato undici anni or sono, fa della denuncia ed esigenza del rispetto dei diritti umani il suo credo. La musica quindi per tirar fuori istanze che altrimenti resterebbero soffocate e ignorate con l’obiettivo forte di farle arrivare ovunque. Sul palco di Voci per la libertà tanto si è cantato per portare all’attenzione dell’opinione pubblica le campagne di Amnesty International. Una manifestazione che negli anni è diventata sempre più importante, al punto da produrre e distribuire cd, organizzare tour, realizzare videoclip e dare in stampa una propria fanzine. Ma soprattutto è arrivata ad assegnare il Premio Amnesty ad artisti come Ivano Fossati, Daniele Silvestri, Modena City Ramblers e Paola Turci. Il gran finale di Villadose (Ro) si svolgerà alla presenza di una giuria specializzata e di un pubblico ormai affezionato e numeroso. Per l’edizione 2008, che si terrà dal 17 al 20 luglio, la scadenza del premio web è 29 febbraio 2008 mentre la scadenza del bando di concorso è fissata al 15 aprile 2008.

[oblo_image id=”1″]La Musica nelle aie è un festival che nasce dalla voglia di dare spazio alla musica che parla di terra; la conseguente caratterizzazione folk lo ha portato negli anni ad assumere una valenza di carattere nazionale. I musicisti amanti di questo genere nel verde delle colline di Castel Raniero (Ra) trovano aie, strade e campi dove suonare in aperta campagna. La sensazione che ne viene fuori è quella della classica festa rurale che fra balli e vino si fonde alla meravigliosa dimensione solitaria della musica vagante tra vigneti e campi di grano. Questa unione fra musiche, boschi e colline, terra e contadini, vino e gastronomia romagnola è resa possibile grazie ad organizzatori, musicisti, volontari e pubblico che partecipano allo stesso desiderio di ritrovare armonia e unità con la terra. Scadenza del bando di concorso 29 febbraio 2008, il festival si svolgerà nelle giornate 9-10-11 maggio 2008.

Per informazioni: Ass.culturale Voci per la libertà: www.vocidellaliberta.it, www.myspace.com/vociperlaliberta

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments