Force India: Fisichella, Sutil e Liuzzi per la nuova VJM01

0
41

[oblo_image id=”1″]L’oro che richiama l’Oriente si fonde armoniosamente con l’eleganza occidentale del tungsteno e del bianco: presentata a Mumbai la Force India VJM01, la prima monoposto indiana della Formula1.

Il proprietario del team Vijay Mallya non ha resistito alla tentazione di chiamare la nuova Force India con le iniziali del suo nome: oggi è un giorno memorabile non solo per me in quanto proprietario del team – ha spiegato Mallya – ma per milioni di indiani che d’ora in poi vedranno il proprio Paese occupare uno spazio all’interno della massima espressione del motorismo sportivo. il team Force India è nato per realizzare il sogno di ogni indiano ed è sospinto dalla passione di miliardi di cuori.

La Force India, terza reincarnazione del team Jordan (poi Midland e ancora Spyker), ha investito nella stagione 2008 ben 120 milioni di dollari, fiduciosa che le sue vetture, pur essendo, tecnicamente parlando, un’evoluzione e un adattamento ai regolamenti 2008 della Spyker 2007, non saranno “l’ultima ruota del carro” e che in occasione del primo GP in India, che si prevede per il 2010, saranno sul podio.

[oblo_image id=”2″]La versione della vettura presentata a Mumbai alla presenza dei due piloti, Fisichella e Sutil, e del collaudatore Liuzzi e il cui debutto ufficiale avverrà a fine mese nei test a Barcellona, non è quella definitiva, per la quale dovremo aspettare l’inizio del campionato.

A noi non resta che fare il tifo per questa squadra con il cuore italiano che monta motori Ferrari e ha una delle due guide e il collaudatore che vestono il nostro tricolore.