HomeCulturaSette ore per farti innamorare : l'arte del rimorchio di Giampaolo Morelli

Sette ore per farti innamorare : l’arte del rimorchio di Giampaolo Morelli

Sette ore per farti innamorare
Sette ore per farti innamorare

Sette ore per farti innamorare di Giampaolo Morelli

“Semplice, stella mia, da oggi si può imparare a rimorchiare le donne. È una comunità segreta che opera nell’ombra. E pare che ci sia un tizio che ha reso l’arte del rimorchio una scienza esatta. Ti ho già iscritto al corso.”

Il protagonista di questo romanzo è Paolo, giornalista per un famoso quotidiano, che vive con la fidanzata Giorgia, che si appresta a sposare. Per uno scherzo del destino però non arriverà alle nozze, perderà addirittura il lavoro e quell’avvenire prosperoso e pieno di ambizioni che si prospettava per lui subirà un brusco declino. Ma non sarà tutto perso e grazie ad un ex collega riuscirà gradualmente a riprendersi. Si ritroverà a scrivere degli articoli sull’ “Arte del rimorchio”, della quale diverrà vittima.

Un simpatico romanzo che sembra essere in realtà più una commedia, sembra di vederle con i propri occhi quelle scene e di sentire quelle voci con quell’accento napoletano, come se napoletani lo fossimo un po’ tutti. Come se tutti noi avessimo la possibilità di vedere quel profilo del Vesuvio affacciarsi sul golfo. Come se un po’ tutti noi avessimo quell’amico come Ciro che mangia sempre ed è sempre molto (forse troppo) leggero e positivo. A tutti noi, come a Paolo, la ruota ha girato al senso contrario di come avrebbe dovuto. Un romanzo frizzante e leggero, di attualità, che narra delle verità sempre con un pizzico di ironia, che non guasta mai. Un libro per evadere (ma non troppo), nel senso di rilassarsi e sorridere. Lo leggerete in tre giorni.

L’autore è Giampaolo Morelli, già noto al grande pubblico per i suoi personaggi interpretati sul piccolo e grande schermo, come l’indimenticabile e simpaticissimo Ispettore Coliandro.

“Una valanga di ricordi gli fa mancare il respiro; sono talmente tanti che non riesce a districarli e a separarli. Un blocco unico di immagini, pensieri e sensazioni degli ultimi tre anni della sua vita spinge forte dentro lui senza trovare via d’uscita. Paolo esplode in un pianto prima strozzato e poi via via sempre più forte; gli viene da singhiozzare e si schiaccia il cuscino sul volto.””Le donne accendono i vostri interruttori con il loro aspetto fisico, altrimenti perché si sottoporrebbero a torture come i tacchi, la depilazione e la chirurgia?”

Sette ore per farti innamorare di Giampaolo Morelli

Anno: 2013
Editore: Piemme
Pagine: 205

Il link Mondadori per acquistarlo: http://www.inmondadori.it/Sette-ore-per-farti-innamorare-Giampaolo-Morelli/eai978885662763/

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments