HomeTecnologiaPitti Uomo: arriva il “Viaggio” di Mario Vigilante

Pitti Uomo: arriva il “Viaggio” di Mario Vigilante

[oblo_image id=”1″]Mario Vigilante e la sua creativa famiglia hanno debuttato a Pitti Uomo – Gennaio 2009 con un’avveniristica collezione denominata “Il Viaggio”: linea di capispalla tecnici ma eleganti arricchiti da originali e funzionali “segreti”.

A coronamento di una carriera segnata da illustri collaborazioni con le più pregiate realtà creative di tutto il mondo (tra cui si segnalano Giorgio Armani, Fendi, Issey Miyake, Romeo Gigli, Kansai Yamamoto, Martin Margiela, Gianni Versace, Katharine Hamnett, Marithé + François Girbaud), il capostipite Mario Vigilante presenta al mondo della moda una collezione dedicata concettualmente al viaggiatore.

La collezione, sia uomo che donna, si sviluppa su cinque temi principali:
Hub: Giubbotti tecnici, uso quotidiano, city organized.
Lounge: Il Viaggio di lavoro, business elegant, ingualcibile tagliato laser.
Gate1: Wind & Rain, protezione immediata da vento e pioggia.
Gate2: Cold, protezione dal freddo, capi imbottiti in vera piuma d’oca.
Customs: Leather jackets.

I capi, tagliati e rifiniti con tecniche laser all’avanguardia, sono realizzati in tessuti completamente ingualcibili, che permettono a chi li indossa (soprattutto a chi viaggia per lavoro e necessita di un look impeccabile) di avere sempre un outfit fresco e prontoper qualsiasi occasione. Ad impreziosire il tutto una ricchezza minuziosa di dettagli, offerta da una grande ricerca sull’accessorio. La collezione propone infatti particolari nuovi, sofisticati e già brevettati come le intelligentitasche pluri-funzionalinascoste, lachiusura fischiettomimetizzata, l’etichettaorologio solaree la “bandana multiuso”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments