HomeSpettacoloMusicaPartyshank, come back to Italy

Partyshank, come back to Italy

[oblo_image id=”1″]I Partyshank, a distanza di pochi mesi, riapprodano sul suolo italico. Grazie ai loro singoli “Virgin” e “Kids of the Fure”, il dinamico duo londinese ha fatto breccia sia nelle grazie del pubblico, che in quelle degli organi d’informazione internazionali, compresa l’osticissima stampa inglese: infatti il prestigioso settimanale britannico di settore, il “New Musical Express”, li ha incoronati del titolo di Indie Band Rivelazione 2008! Party Sausage (producer::synths::vocals) e Christian Shank – a1Bassline(engineer::pruducer::vocals), hanno vagato parecchio di palco in palco, attraverso Europa, America e Messico, trovando tempo e stimoli pergettare le basidi quello che sarà il nuovo album, di prossima pubblicazione. I due musicisti -anche sul palco solo loro grazie a quell’attitudine punk che li rende immuni dal desiderio di circondarsi del “superfluo” – vi aspettano per rendervi partecipi di uno show che nonostante possiate immagine “minimalista” saprà stupirvi grazie ad una miscela vincente di electro – rock a tratti malato e schizofrenico,supportato da voci “importanti” nellaloro timbrica perentoria!

Questii 4 appuntamenti di PARTYSHANK (UK):

19/02/2009 VENEZIA – CARNIVAL PARTY
20/02/2009 PERUGIA – URBAN MUSIC CLUB
21/02/2009 TORINO – SPAZIO 211
22/02/2009 CARPI (MO) – MATTATOIO

www.myspace.com/partyshank

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments