Moncalieri, un altro modo di fare pallacanestro

0
35

[oblo_image id=”1″] I campioni d’Italia del Montepaschi Siena, l’ambiziosa Angelico Biella e due squadre di indiscusso prestigio europeo come l’Aris Salonicco e l’Efes Istanbul. Questi i team invitati al VII Trofeo Internazionale Città di Moncalieri. Un’occasione per sbirciare da vicino le stelle che saranno protagoniste della prossima Eurolega ma anche lo spunto ideale per riflettere sul rossiniano crescendo di una piccola realtà capace di fare in pochi anni passi da gigante. Incontriamo Julio Trovato, general manager della Pallacanestro Moncalieri, che ci racconta l’esperienza di una città che si è innamorata della pallacanestro: “Quando sono arrivato tutto l’entusiasmo era per la formazione di calcio promossa in C2. In pochi anni siamo riusciti a far crescere la pallacanestro come movimento”. E i risultati non sono tardati ad arrivare. Ora la prima squadra affronterà l’avventura della B, il settore giovanile ottiene successi in serie consolidandosi tra i gruppi più importanti del panorama piemontese e nazionale. Una progressione frutto di organizzazione e competenza: “Nell’organigramma societario sono inserite figure professionali per garantire efficenza nella programmazione. Soprattutto l’attività juniores è seguita con estrema cura”. A tal riguardo, quanto mai lungimirante si è rivelata la scelta di introdurre il basket nelle scuole: sarà un particolare ma è emblematico sapere come ad ogni ragazzo venga consegnato un quaderno con lo stemma della società. Un’opera di educazione allo sport che ha ripagato abbondantemente con l’aumento di iscrizioni, di spettatori durante le partite e con un interesse sempre più diffuso in città. “Abbiamo così siglato delle partnership con aziende e con amministrazioni comunali che hanno riconosciuto la bontà del nostro lavoro. Speriamo, ora, di poter trovare nuovi importanti accordi che ci consentano un ulteriore salto di qualità”. La conferma di come passione e spirito di gruppo siano i migliori investimenti per realizzare progetti di successo nello sport. Per la cronaca, il torneo è stato conquistato dai turchi dell’Efes Pilsen che hanno superato in finale il Montepaschi Siena per 100-99 dopo un tempo supplementare condito da emozioni infinite. Ma mai come questa volta, anche gli organizzatori possono brindare pensando a ciò che hanno costruito.

SEMIFINALI
Efes Pilsen – Angelico Biella 92-70
Montepaschi Siena – Aris Salonicco 85-61

FINALE
Montepaschi Siena – Efes Pilsen 99-100

Per ulteriori informazioni:

sito: www.pallacanestromoncalieri.com.mail 

 posta@pallacanestromoncalieri.com