HomeCulturaIl Museo del Gusto ora pensa agli innamorati

Il Museo del Gusto ora pensa agli innamorati

[oblo_image id=”1″] Si chiama La cucina degli innamorati l’originale iniziativa realizzata dal Museo del Gusto di Frossasco (Torino) in collaborazione con la Provincia di Torino e il CFIQ (Consorzio Formazione Innovazione e Qualità) di Pinerolo. L’idea è di avvicinare le giovani coppie ad una cucina sana e di qualità. Proprio per simulare la realtà nel modo più fedele possibile, il corso rispetterà i problemi e le ristrettezze della vita quotidiana. Saranno utilizzati gli ingredienti più semplici, quelli presenti in ogni dispensa di casa. Le lezioni educheranno inoltre al recupero dei valori della cucina tradizionale: la conoscenza dei cibi e delle ricette è la soluzione giusta per puntare alla qualità anche senza un dispendio eccessivo di tempo e soldi. La competenza dei maestri guiderà i partecipanti che potranno subito mettere alla prova le loro abilità tra i fornelli.

La proposta di corsi per giovani coppie è in linea con la filosofia del Museo del Gusto, da sempre impegnato a sostenere i valori della cucina tradizionale inserendosi nelle contingenze e nei ritmi frenetici della vita moderna. In quest’ottica prosegue in modo sempre più massiccio l’offerta didattica delle scuole, orientata a far riscoprire ai giovani un mondo affascinante e spesso trascurato.

Corso: Cucina degli Innamorati
Date: 5 lezioni settimanali a partire dal 13 Novembre
Costo: 20 Euro a coppia
Informazioni: info@museodelgusto.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments