HomeCulturaI profughi ceceni. A Torino conferenza e mostra

I profughi ceceni. A Torino conferenza e mostra

[oblo_image id=”1″]Memorial Italia in collaborazione con il Museo diffuso della resistenza, della deportazione, della guerra, dei diritti e della libertà di Torino, organizza per giovedì 6 novembre prossimo alle ore 17, il convegno dl titolo: I diritti dell’uomo in Cecenia e la condizione dei profughi. La tavola rotonda è un approfondimento della mostra “Cecenia. Una guerra e una pacificazione violenta“, nella quale interverrà Svetlana Gannushkina dell’Associazione Memorial Russia (Grazhdanskoe Sodejstive) e presidente del Comitato “Assistenza Civica”, associazione che fornisce assistenza ai profughi.

L’assunto di base della Gannushkina è che “La Russia è grande, ma non vi è un luogo dove rifugiarsi” e nel corso dell’incontro si parlerà soprattutto della condizione odierna dei profughi delle guerra del Caucaso specie quelli dell’Ossezia dopo lo scontro con la Georgia di agosto. Una confrenza che pone l’accento sulla condizione dei profughi ceceni e oosseti a ridosso delle grandi guerre che rendono il Caucaso una polveriera. Inoltre una mostra fotografica visitabile fino al 22 febbraio 2009.

La mostra connessa alla conferenza è dedicata alla giornalista russa Anna Poitkovskaja uccisa il 7 ottobre 2006 e che ha dedicato tutta la sua vita alla situazione e condizione dei ceceni e n generale delle vittime delle atrocità del Caucaso.

Museo diffuso della resistenza, della deportazione, della guerra, dei diritti e della libertà,
Torino corso Valdocco, 4/a

Orario:
dal martedì alla domenica (giovedì escluso) dalle 10 alle 18
lunedì chiuso
giovedì dalle 14 alle 22

ingresso gratuito
Per info: www.museodiffusotorino.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments