Pubblicità
HomeSenza categoriaGran premio del Qatar: vince Stoner, trionfano i "debuttanti".

Gran premio del Qatar: vince Stoner, trionfano i “debuttanti”.

Ancora una volta Stoner, ancora una volta vincitore solitario. L’australiano vince con 4 secondi di vantaggio la gara inaugurale della stagione 2008. Ad inseguirlo è un formidabile Jorge Lorenzo, che sale sul podio insieme a Dani Pedrosa. Duellano per la quarta posizione Valentino Rossi e Andrea Dovizioso che riesce nel passaggio finale a superare il “dottore”.

È solo la prima gara, il campionato è lungo ma è gia possibile trarre le prime conclusioni. Stoner si riconferma un campione, il pilota da battere. Gli esordienti hanno trionfato. Anche il campione della superbike James Toseland riesce a posizionarsi sesto. Più deludenti i risultati dei “veterani” della classe regina: ottavo Capirossi, solo undicesimo Marco Melandri.

[oblo_image id=”1″]Cosa dire, invece, per quanto riguarda il discorso gomme? Sul podio, oltre alle Bridgestone di Stoner, arrivano la Yamaha e la Honda, entrambe gommate Micheline. Soltanto quinta la Yamaha di Valentino Rossi. Che la rivincita francesesia gia arrivata? Dopo un’ottima partenza e dopo aver guidato il gruppo nei primi giri la moto di Rossi ha iniziato a muoversi a causa del deterioramento della gomma posteriore, e non c’è stato più nulla da fare. Una gara, dunque, che spinge ancora una volta il campione ad accontentarsi, senza poter lottare fino alla fine. “Non siamo ancora pronti – ha dichiarato Rossi subito dopo la gara – la messa a punto della moto non è ancora ottimale. Penso che dovremo settare la moto in modo completamente diverso, capire come usare le nostre gomme”. È una sfida difficile quella che ha accettato Valentino. Molti sono a questo punto gli interrogativi. Cosa sarebbe successo se la Yamaha di Rossi avesse avuto ancora le Micheline? E se fosse solo Stoner il pilota capace di utilizzare al meglio le Bridgestone? I risultati dei test invernali, però, mostrano che il binomio Yamaha – Bridgestone può funzionare e bene.

Il campionato si preannuncia decisamente entusiasmente già dalla prossima tappa che vedrà i protagonisti del motomondiale darsi battaglia sul circuito di Jerez de la Frontera.

CLASSIFICA

1 Stoner punti 25
2 Lorenzo 20
3 Pedrosa 16
Dovizioso 13
5 Rossi 11
6 Toseland 10
7 Edwards 9
8 Capirossi
9 De Puniet 7
10 Hayden6
11 Melandri 5
12 Hopkins 4
13 Nakano 3
14 Elias 2
15 Guintoli 1

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments