“Gran Fondo della Pace” sulle orme di S. Francesco

0
61

[oblo_image id=”1″]“Gran Fondo della Pace”, la gara ciclistica valida come 2ª prova del Giro d’Italia UISP e come prova della Coppa del Mondo per Cicloamatori si svolgerà a Spello (PG), Domenica 2 Marzo 2008.

Dopo il successo della 13° edizione con oltre 700 partecipanti, l‘Ente Organizzatore: Associazione Culturale e Sportiva ProgettoDRIM ha predisposto una serie di iniziative ed attività culturali e non solo, che si alterneranno a quelle sportive.

Innanzitutto sabato 1 marzo verrà accesa una fiaccola della pace. La fiaccola sarà posizionata presso la Porziuncola di S. Maria di Assisi e sarà portata da una staffetta formata dagli studenti e dai ciclisti alla piazza principale di Spello, dove resterà accesa durante tutto il tempo della manifestazione.

Sempre sabato avranno luogo due gare particolari: la prima è la gara a cronometro individuale per handybike suddivise in categorie A-B-C, con la partecipazione del gruppo Piccoli diavoli 3 ruote di Vicenza. La gara è accompagnata dalla raccolta di fondi per la ricerca sulle malattie atassiche. Un’altra gara è dedicata ai ragazzi dai 10 ai 15 anni, suddivisi in due gruppi di età: 10-12 e 13-14 anni.

Una novità è il cambiamento del percorso per renderlo il più consono possibile al tema della Gran Fondo: Le strade di Francesco d’Assisi. Inoltre, per garantire la sicurezza dei partecipanti, è stata eliminata la terribile discesa di Valtopina. Il nuovo percorso è molto impegnativo e molto panoramico nello stesso tempo.

Al termine del 111° chilometro il percorso si divide, per condurre i ciclisti, dopo circa 3 km, all’arrivo. Oppure, per chi avesse scelto il percorso lungo di 145 km, prosegue per le Coste di Trek ed Armezzano. Inoltre per la prima volta i ciclisti diversamenti abili, potranno competere con gli altri partecipanti sulla distanza regolamentare di 145 km o 111 km.

Sono molti gli atleti d’eccellenza che si sono iscritti alla gara, tra i quali il mancato vincitore dell’edizione passata Alexander Bazhenov, il vincitore della Coppa del Mondo U23 nel 2000 Jamie Burrow oppure il vincitore per tre volte del Campionato del Mondo UISP Ilio Della Pina.

Da mercoledì 28 febbraio a domenica 2 marzo si potrà partecipare alla Salute in Bici, uno stage-vacanza in bicicletta che abbina salute, conoscenza e cultura fisica. Sono previste uscite di allenamento sul territorio. Per il sabato pomeriggio, invece, è prevista una visita guidata ai siti museali del Comune di Spello.

Sul viale del palazzetto dello Sport nella città di Spello sarà allestita un’Expò, dove si effettueranno tutte le operazioni di accoglienza e di premiazione e dove si potrà ascoltare la musica, mangiare o semplicemente prendere un drink. Nel corso delle premiazioni invece, saranno offerti degustazioni di prodotti tipici con bruschetta e olio locale.