Pubblicità
HomeCulturaArteGli acquerelli di Roesler in mostra a Trastevere

Gli acquerelli di Roesler in mostra a Trastevere

Al Museo di Roma in Trastevere si possono ammirare, fino al primo marzo, gli acquerelli del pittore romano, di origini svizzere, Ettore Roesler Franz. I 111 quadri esposti, dipinti fra il 1876 e il 1895, fanno parte della collezione “Roma Pittoresca. Memorie di un’era che passa”, e “fotografano” Roma prima dei grandi cambiamenti architettonici che la città subì dopo il 1870, per adeguarsi al ruolo di Capitale. Roesler dipinse gli scorci più belli di Roma, dalle rive del Tevere ancora privo di argine, al Ghetto, antico quartiere ebraico della città, ai Rioni storici di Borgo, Trastevere e Monti; ma nei suoi acquerelli “vivono” anche le vecchie tradizioni popolari, i mestieri ormai scomparsi, i particolari dei portoni degli edifici e dei portali delle chiese, ma anche gli arredi urbani di una volta, come le targhe stradali, i manifesti elettorali, le insegne delle botteghe e delle osterie.

Museo di Roma in Trastevere
martedì-domenica ore 10.00-20.00;
biglietto € 5,50- 4,00

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments