HomeCulturaGiardino infestato da zanzare? Ecco perché!

Giardino infestato da zanzare? Ecco perché!

Se le zanzare, uno dei più accaniti nemici delle nostre sere d’estate, hanno scelto di deporre le loro uova proprio nella fontana di fronte casa vostra, c’è un motivo. A scoprirlo sono stati i ricercatori della North Carolina State University, guidati da Charles Apperson, i quali hanno osservato che alcuni sostanze chimiche (in particolare degli acidi grassi) prodotte da certi batteri presenti nell’acqua contenuta in contenitori di vario tipo, dai sottovasi alle fontane, ai bidoni, fino alle pozzanghere, stimolerebbero le zanzare a depositare le loro uova proprio in queste acque.

[oblo_image id=”1″]“Alcuni contenitori pieni d’acqua sono evitati dalle zanzare femmina”, spiega Apperson. “ Se eliminiamo per filtrazione i batteri dall’acqua, le zanzare non sono attratte da quei contenitori. Ma se vi rimettiamo quegli stessi batteri, le zanzare tornano per deporre le loro uova.” Ma non è tutto. Dopo aver determinato le sostanze coinvolte nella stimolazione del rilascio delle uova, i ricercatori hanno studiato anche le concentrazioni preferite dalla zanzara, scoprendo che anche concentrazioni molto elevate sortivano lo stesso effetto dell’acqua pura, mentre le concentrazioni più basse di quelle ottimali conservavano unaridotta capacità di attirare le zanzare. Lo sviluppo delle larve di zanzare dipende dai batteri presenti nel loro ambiente di crescita, ed evidentemente mamma zanzara si preoccupa che la sua progenie abbia le migliori opportunità di sopravvivenza.

La scoperta potrebbe avere importanti conseguenze, come la lotta a questo vettore di malattie spesso pericolose, specialmente nei paesi in via di sviluppo: “Ora speriamo di poter sfruttare il comportamento di deposizione delle uova della zanzara contro di essa, per controllarne le popolazioni”, ha concluso Apperson.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments