Elena Baltacha : un cancro porta via la tennista britannica

0
50
Elena Baltacha
Elena Baltacha

E’ morta  ad appena 30 anni Elena Baltacha . tennista britannica di origini ucraine, stronca da un tumore al fegato. Una notizia che ha sconvolto perchè l’evoluzione della malattia è stata terribilmente repentina: nello scorso mese di marzo l’atleta aveva annunciato le proprie condizioni, ma si auspicava che vi fossero ancora possibilità di recupero. Poco più che bambina le era stata diagosticata la colangite sclerosante primitiva, una patologia rara che provoca l’occlusione dei dotti biliari: ciò non le ha impedito di diventare una tennista di alto livello capace di scalare le posizioni del ranking fino a entrare tra le prime cinquanta della classifica.

Figlia di sportivi, si era trasferita in Inghilterra ancora piccolissima proprio per seguire la carriera del padre che da giocatore ha militato nell’ Ipswich Town e successivamente in Scozia. Ha rappresentato la Gran Bretagna in Fed Cup ma come ricordato dal presidente della federazione tennistica britannica, il vuoto lasciato dalla scomparsa di Elena Baltacha è soprattutto umano. Dai sorrisi che dispensava nel circo del tennis all’affetto che si era meritato con le colleghe. E si sono subito susseguiti i ricordi, alcuni dei quali riportati su Tweet.

Il ricordo di Elena Baltacha delle tenniste del circuito

Flavia Pennetta: “Sono triste. Svegliarmi e sapere che non sei riuscita a vincere la tua partita più importante mi fa star male. Ciao Elena, ci mancherai”

Laura Robson: “Irrimediabilmente triste. Sarai sempre la mia compagna di squadra. Sogni dolci Bally”

Serena Williams: “Sono profondamente dispiaciuta per la vostra perdita: tutti i miei pensieri e il mio sostegno vanno alla famiglia di Elena Baltacha”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui