Pubblicità
HomeViaggiBrisighella, il borgo romantico per un Sogno d’Estate

Brisighella, il borgo romantico per un Sogno d’Estate

[oblo_image id=”1″] Brisighella (RA) è uno dei più bei Borghi d’Italia, certificato Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano, posto nell’Appennino Tosco-Romagnolo sull’antica via “Faentina” che collega Firenze – Faenza – Ravenna, incastonato nel Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola.

 

L’antico borgo di origine medievale e le sue colline sono luoghi permeati da una profonda carica poetica e hanno caratteristiche intrinseche che ben si adattano all’idea romantica del “Sogno d’Estate”: dalle sue bellezze architettoniche e naturalistiche (la suggestiva Via degli Asini, strada porticata sopraelevata, i tre pinnacoli rocciosi su cui poggiano la Rocca Manfrediana, la Torre dell’Orologio e il Santuario del Monticino e tutto intorno colline di ulivi e i caratteristici calanchi di gesso), alla qualità dei ristoranti e dei prodotti tipici del territorio.

 

Il Festival “Brisighella Sogno d’Estate” è un progetto artistico di estate autentica dove luoghi, arte, cultura, natura e gastronomia si intersecano perfettamente senza soluzioni di continuità,  riconoscendo all’interno suggestioni che vanno dalle fonti classiche al patrimonio popolare. Brisighella è uno straordinario palcoscenico naturale e per tutta l’estate, dal 29 giugno al 15 agosto, prenderà vita una serie di appuntamenti che “trasporteranno” il visitatore in una dimensione onirica, alternativa alla frenesia e alla monotonia della quotidianità moderna, che renderanno Brisighella “romantica” per un lungo sogno d’estate.

 

Partenza sabato 29 giugno con suggestioni e atmosfera d’incanto per la notte bianca dedicata agli innamorati: “Brisighella Romantica: un borgo a lume di candela”, settima edizione dell’evento estivo che trasforma il Borgo medioevale e termale in un mondo di poesia, tra allestimenti leggeri e illuminazione a lume di candela. I ristoranti proporranno menù en plein air ideati per la serata, nel cuore delle piazzette saranno presentati spettacoli, quadri animati e concerti.

 

Per tutta l’estate si svolgerà poi una serie d’appuntamenti con cadenza settimanale: tutti i martedì alla chiesa del suffragio i raffinati concerti di musica classica con grandi maestri contemporanei; i mercoledì e venerdì proiezioni delle migliori pellicole cinematografiche nell’arena all’aperto; i giovedì, sempre all’anfiteatro all’aperto, grandi spettacoli rivolti ai più piccoli e alle loro famiglie nella miglior tradizione del teatro ragazzi italiano; i venerdì il centro storico del borgo si trasformerà in un mercatino di antiquariato, artigianato artistico e prodotti locali; il sabato e la domenica nel centro storico chiuso al traffico si potrà cenare e degustare negli anfratti più suggestivi del borgo, accompagnati da dolci note di musica diffusa.

 

Sabato 10 agosto sarà poi la volta della notte blu, dedicata agli amanti delle emozioni. All’interno della manifestazione nazionale, Brisighella presenta “Calici sotto i Tre Colli: le Stelle nel Borgo”: dove l’armonia e la grande anima della musica, si uniranno al gusto, alla passione delle migliori produzioni vinicole locali e allo splendore della volta celeste… per una notte che scaldi l’anima.

 

Il sogno si concluderà ufficialmente giovedì 15 agosto con un concerto di musica classica alla pieve di S. Maria Assunta in Tiberiaco posta sulla vetta di Monte Mauro, la cima più alta del Parco della Vena del Gesso Romagnola.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments