HomeRubricheSaporiAcqua di cocco , la ricarica naturale d'energia

Acqua di cocco , la ricarica naturale d’energia

Acqua di cocco
Acqua di cocco

A volte le soluzioni più semplici sono le migliori e l’ acqua di cocco è indicatissima per tutti coloro che vogliono ricevere un’immediata ricarica di energia assumendo una sostanza assolutamente naturale. L’ acqua di cocco è infatti una sorta di panacea contro stanchezza e malessere grazie alla sua composizione che la rende un alimento gradevole al gusto e straordinariamente efficace per il nostro organismo. Negli ultimi messi è diventata quasi una moda ed è stata inserita a vario titolo in molte diete e regimi nutrizionali. come sempre, è meglio diffidare da chi promette risultati miracolosi ma la validità delle proprietà nutritive è dimostrata scientificamente.

Composizione acqua di cocco

Naturalmente priva di grassi, l’acqua di cocco possiede cinque elettroliti fondamentali per le attività del nostro corpo: potassio, sodio, magnesio, fosforo, calcio. E’ proprio la presenza di questi elementi abbinata alla scarsa quantità di zuccheri a determinarne l’interesse da parte degli amanti del benessere. E’ altresì ricca di enzimi , oligoelementi e vitamine che la rendono una bevanda completa.

Proprietà acqua di cocco

Del valore energetico e ricostituente dell’acqua di cocco abbiamo già parlato. Ma ci sono vantaggi anche nell’assimilazione del nostro organismo perché favorisce la digestione e la diuresi: si tratta di una straordinaria combinazione in cui i vantaggi sul piano energetico che portano a sentire il nostro fisico pronto a nuovi sforzi si accompagnano a una quantità così ridotta di calorie da poter inserire l’acqua di cocco nelle diete ipocaloriche. Vi sono poi virtù che si riverberano in piacevoli effetti “estetici”: combattendo la ritenzione idrica è un ottimo corroborante contro la cellulite mentre la pelle del viso ne trova giovamento risultando più luminosa e compatta.

Dove si trova l’ acqua di cocco

Non è così facile reperire l’acqua di cocco (o succo di cocco) nella forma più pura e spesso ci si affida a siti internet o ci si “accontenta” di bevande in cui è miscelata ad altri succhi di frutta. Le proprietà non spariscono quando viene combinata, ma è opportuno ricordare che bisogna far affidamento sull’effettiva percentuale di acqua di cocco presente nella confezione per poter valutare i benefici. Come indicazione, due bicchieri di acqua di “cocco” pura possono rappresentare un dosaggio corretto per sfruttarne i vantaggi senza aver alcun effetto collaterale

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments