Pubblicità
HomeCultura12 terroristi in viaggio "premio" ad Auschwitz

12 terroristi in viaggio “premio” ad Auschwitz

Il governo irlandese ha avviaro un programma di rieducazione rivolto ai condannati per omicidio e terrorismo; il nuovo programma di rieducazione si svolge in Polonia con un tour del campo di concentramento di Auschwitz.

Dodici dei più pericolosi terroristi, membri dell’organizzazione anti cattolica dell’UDA (Ulster Defence Association) hanno già aderito al programma “The Beginning of a Great Change” ( l’inizio di una grande opportunità) mentre altri 50 sono in fase di valutazione. L’obiettivo del programma e di mostrare ai detenuti il tragico risultato dell’odio razziale.

Il governo irlandese si aspetta inoltre che la visita al campo nazista riduca la violenza tra gli stessi detenuti, aumentando la tolleranza interna al programma. Il sito www.News.Poland.Com ha riportato che un terrorista al momento di cominciare la visita di ha ammesso di non sapere assolutamente nulla sulla Polonia, ma ancora più allarmante è stata la sua ammissione di ignoranza su quello che è avvenuto campi di concentramento.

La lotta al razzismo va combattuta lottando contro l’ignoranza.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments