Il regista e scrittore argentino Aristides Vargas incontra la compagnia boliviana Teatro De Los Andes in Mar, in scena dal 23 al 25 febbraio al Teatro delle Passioni di Modena.

Partendo dagli avvenimenti della Guerra del Pacifico, Mar è una suggestiva allegoria, una riflessione sull’urgenza di ricercare un ‘mare’, metafora della speranza per i boliviani di uscire dal confinamento.

Lo spettacolo racconta la storia di tre fratelli: per ordine della loro madre in fin di vita, devono condurla dalle montagne dove vivono fino al mare. La madre chiede di essere legata a una delle porte della casa di famiglia, e, una volta giunti al mare, di essere abbandonata alle onde. I tre fratelli eseguono il suo desiderio e per diversi giorni vagano per il deserto che prelude al mare con la ‘madre-porta’. A volte, spinti dalla curiosità di scoprire cosa si nasconde dietro la ‘porta-madre’, bussano alla sua porta: appaiono allora diversi personaggi che raccontano la loro storia di mare perduto.

«Mar è uno spettacolo relazionato con l’assenza – afferma lo stesso Vargasnon si tratta di una ricostruzione storica di ciò che significa per i boliviani la perdita del mare, tema impossibile da esaurire in uno spettacolo teatrale. Lo spettacolo finisce con una domanda: la restituzione del mare perduto restituirà i morti perduti in quella guerra? Evidentemente no perché la storia è antropofaga, mangia persone e sputa dati, il mare non si può reclamare perché il mare non ha padroni»

Teatro delle Passioni
Viale Carlo Sigonio 382, Modena
Stagione 2016/2017

23, 24 febbraio ore 21.00
25 febbraio ore 20.00

MAR

creazione collettiva Teatro De Los Andes e Aristides Vargas
testo e regia Aristides Vargas
con Lucas Achirico, Gonzalo Callejas, Alice Guimaraes
musica Lucas Achirico
scenografia Gonzalo Callejas
costumi Alice Guimaraes, Jacqueline Lafuente Covarrubias
tecnico luci e suono Alejandro Bustamante
direzione attori Maria Del Rosario Frances
assistente di regia Alice Guimaraes, Gonzalo Callejas
traduzione in italiano Silvia Raccampo
organizzazione generale Giampaolo Nalli

spettacolo in spagnolo con sovratitoli in italiano

Ingresso € 12 / 8,5

BIGLIETTERIA TELEFONICA 059 2136021 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13

BIGLIETTERIA TEATRO STORCHI
Largo Garibaldi, 15 –  tel. 0592136021
Orari: martedì dalle ore 10 alle 14 e dalle 16.30 alle 19.00; dal mercoledì al venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00; sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.30 alle 19.00

VENDITA ONLINE
www.emiliaromagnateatro.com
www.vivaticket.it

Venerdì 24 febbraio, al termine della recita presso il Teatro delle Passioni,
incontro con la compagnia e presentazione del volume “La formazione dell’attore – Una finestra sul fare insegnare ed essere del Teatro De Los Andes” di Giulia D’Amico.
Conduce Alberto Grilli regista del Teatro Due Mondi
ingresso libero

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui