HomeSpettacoloSulle reti Rai la campagna sul disagio minorile

Sulle reti Rai la campagna sul disagio minorile

[oblo_image id=”1″]Al via sabato sulle reti Rai la campagna di Telefono azzurro sul disagio minorile. Dal 5 al 13 gennaio parte l’iniziativa di sensibilizzazione e di raccolta fondi pensata da Telefono Azzurro con l’obiettivo di avviare un processo di informazione su un fenomeno che va dall’abuso fisico e psicologico al bullismo, dall’emergenza della pedopornografia su Internet allo sfruttamento in tutte le sue declinazioni, un fenomeno presente nelle scuole e nelle comunita’ degli adolescenti.

Schema molto semplice: si guarda lo spot della campagna e poi si invia un sms solidale al numero 48582, in questo modo si potrà aiutare a costruire un futuro per tutti quei bambini che non hanno la certezza di averlo. Telefono Azzurro è una associazione che, dalla creazione di una linea telefonica dedicata ai bambini, nel tempo si è trasformata in un’organizzazione fatta di progetti concreti e che ha nell’ascolto, nell’intervento e nell’aiuto all’infanzia i suoi cardini fondamentali.

Oltre alla risposta telefonica, al centro dell’attività di Telefono Azzurro, ormai da 20 anni al servizio dell’infanzia, presente in gran parte del paese con i centri territoriali di Milano, Bologna, Modena, Treviso, Firenze, Roma, Palermo, rimane l’impegno all’interno delle scuole per la prevenzione dell’abuso e del maltrattamento, l’attività di sostegno nelle carceri. Ma anche la creazione di strutture di accoglienza, diagnosi e trattamento dei bambini maltrattati, che operano in stretta collaborazione con i servizi del territorio.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments