HomeSenza categoriaSi perde? Biglietto rimborsato ai tifosi. Cagliari docet

Si perde? Biglietto rimborsato ai tifosi. Cagliari docet

[oblo_image id=”1″] Ogni promessa è un debito. Il presidente Massimo Cellino è passato dalle parole ai fatti autorizzando i tifosi del Cagliari a chiedere il rimborso del biglietto per la sfida contro la Lazio. Nella settimana precedente, il patron dei sardi aveva annunciato la rivoluzionaria iniziativa, ma in molti avevano pensato ad una semplice provocazione. Ed invece i supporters rossoblu potranno smaltire la delusione per la sconfitta dei propri beniamini contro i capitolini recuperando i soldi del tagliando. Un’iniziativa assolutamente innovativa nel mondo del pallone dove semmai si era giunti ad offrire dei biglietti omaggio – il presidente del Nancy Russelot aveva scelto di rispondere così alla crisi economica – ma che potrebbe fare da apripista per altre società. Soddisfatti o rimborsati? Uno slogan pubblicitario che entra di diritto negli stadi ed è singolare che la proposta non arrivi da un club reduce da una stagione infelice e desideroso di riappacificarsi con i propri tifosi, bensì da una compagine che ha confermato la bontà del progetto avviato con Allegri nella scorsa annata veleggiando nei piani alti della classifica. In fondo, se i presidenti possono ( o devono…) garantire premi partita e bonus di ogni genere a giocatori strapagati, perché non pensare ad un regalo per il proprio pubblico? Chissà se verrà ripetuta, ma sembra una bella idea…

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments