HomeSpettacoloMusicaQuando la musica...è donna, al Melbookstore di Roma

Quando la musica…è donna, al Melbookstore di Roma

Il mese di marzo è rosa. Melbookstore la libreria di via Nazionale a Roma ospiterà la manifestazione dal titolo: Quando la musica è donna che, per quattro settimane vede protagoniste assolute quattro donne, musiciste: la grinta indie/soul e Rythm&Blues di Pati Palma (6 marzo) e l’intensità della musica di Mariella Nava (13 marzo) che presenterà dei brani dal suo ultimo CD Dentro una rosa; Raffaella Misiti Trio ( 20 marzo) che parlerà del suo progetto Moviesong, jazz al cinema; e Alessandra Celletti, pianista di formazione classica che presenterà il suo Wayout e chiuderà la rassegna il 27 marzo. Ma chi sono le quattro donne?

Pati Palma lavora negli ultimi anni con Mike Francis e Gegè Telesforo col quale ha inciso anche un brano come solista nel cd “We could’n’t be happier”. Al teatro Olimpico e al Brancaccio di Roma ha lavorato con Rodolfo Laganà, come attrice è stata nel cast delle serie TV “Orgoglio” e “Provaci ancora Prof”. Nel 2005 crea “Black and White Me”, il cd in inglese. Al Melbookstore proporrà un concerto acustico (Pati Palma, voce e chitarra e Juliane Reiss, violino).

Mariella Nava, splendida voce tarantina è ormai un’artista consolidata. Svariati i festival di Sanremo e una carriera di cantante davvero lunga, proporrà una serie di successi al pianoforte.

Raffaella Misiti Trio si farà portavoce del progetto MOVIESONGS con Giulia Salsone, chitarra, e Stefano Napoli, contrabbasso. Si tratta di un progetto originale che attinge al repertorio delle più belle colonne sonore del cinema mondiale. Tanti i successi: da “Il Padrino” a “Manhattan”, passando per “Moulin Rouge” o “Un Americano a Parigi”.

L’album di Alessandra Celletti è invece prodotto dalla prestigiosa etichetta inglese LTM è l’ultimo album e si chiama “Way Out”, che letteralmente significa “Uscita”, ma in significa anche indica anche “stravagante”, “fuori dal comune”. Inusuale è infatti la formazione, dove le sonorità del pianoforte, con naturalezza ed equilibrio, si fondono alla forza ritmica della batteria.

Per info: www.melbookstore.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments