Pubblicità
HomeSenza categoriaPer Euro 2012 ci vuole l'aiuto della chiesa

Per Euro 2012 ci vuole l’aiuto della chiesa

[oblo_image id=”1″]Miroslaw Drzewiecki, ministro dello Sport polacco, si è appellato alla Chiesa Cattolica per avere un ulteriore supporto agli sforzi che la nazione sta sostendendo per ospitare insieme all’Ucraina gli europei di calcio del 2012.

Drzewiecki sta contando sull’assistenza della chiesa polacca “non per la costruzione di nuovi stadi, noi contiamo sul clero polacco per il sostegno spirituale che può fornire, sia ai giocatori che ai tifosi”.

Tutto questo mentre si avvicina la visita di Michel Platini, presidente dell’Uefa, in Polonia e Ucraina per valutare lo stato dei lavori.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments