HomeSenza categoriaMedel , in arrivo per l'Inter il nuovo Cambiasso

Medel , in arrivo per l’Inter il nuovo Cambiasso

Gary Medel
Gary Medel

Medel , l’Inter chiede il prestito al Cardiff con riscatto a 9 milioni

L’operazione è coraggiosa ma necessaria. Mazzarri vuole un giocatore dinamico che possa giocare davanti alla difesa – all’occorrenza anche arretrare nella linea a tre – facendo da filtro in fase di non possesso palla e che al tempo stesso non rallenti la manovra. L’ideale sarebbe stato portare indietro le lancette del tempo e togliere dieci anni alla carta d’identità di Esteban Cambiasso, in procinto di accasarsi con la Samp dopo aver dato anima, cuore e capelli alla causa nerazzura. La soluzione più reale è quella di cercarne un epigono e la scelta sembra essere ricaduta su Gary Medel, elemeno in forza al Cardiff e autore di un mondiale da protagonista con il sorprendente Cile. Suo il pianto struggente dopo la beffarda sconfitta contro il Brasile: l’ennesima dimostrazione di abnegazione di un gladiatore abituato a dare tutto in campo. 27 anni, una buona esperienza internazionale, la personalità di chi non si spaventa neppure nei palcoscenici più prestigiosi di un mondiale e il desiderio di provare una nuova avventura in Europa. L’Inter crede fortemente nel giocatore e sta cercando la formula più adatta per portarlo ad Appiano Gentile cercando, però, di completare un’operazione che non gravi troppo sulle casse societarie consentendo così di mandare a segno nuovi colpi nelle prossime settimane. La proposta nerazzurra è quella del prestito secco con obbligo di riscatto a una cifra di poco inferiore ai 10 milioni. Il Cardiff ci sta pensando e sono possibili “aggiustamenti” all’offerta nerazzurra: magari un iniziale “acconto” da versare già quest’estate o un aumento rispetto alla cifra messa sul tavolo dall’Inter. Medel non disdegnerebbe affatto il trasferimento anche perchè consapevole della fiducia tecnica ostentata dallo staff tecnico nerazzurro. Il cileno servirebbe per proteggere la difesa e consentire agli altri centrocampisti con maggiori doti offensive (Guarin o Kovacic) di giocare sapendo di avere le spalle coperte. L’impressione è che l’accordo si possa raggiungere in tempi stretti e che il blitz del club nerazzurro rientri in quell’ottica di una campagna acquisti mirata e calibrata che diviene indispensabile per realizzare l’operazione rilancio dopo annate travagliate.

Medel , l’Inter dà l’assalto al cileno

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments