Malaysia Airlines Flight 370: spuntano anche i video malware

0
46
Malaysia Airlines
Malaysia Airlines

I cyber criminali non si sono fatti sfuggire l’occasione e hanno diffuso un finto video che riguarda il volo fantasma della Malaysia Airlines. Il video, dal titolo Malaysian Airlines MH370 5m Video.exe è in realtà il veicolo per una pericolosa backdoor che consente a chi attacca di entrare nel sistema senza che la vittima se ne accorga. Una volta entrato, il malintenzionato può ovviamente disporre del computer e dei suoi dati come meglio ritiene.

Attenzione anche alle finte notizie di eventuali ritrovamenti, diffuse in rete. Portano a siti che richiamo il layout di Facebook ma che non lo sono. Cliccando in qualsiasi punto, si aprirà un’altra pagina con un video fake del sequel di Avatar. Intanto il sistema condivide in autonomia su Facebook e apre survey scams. Stessa cosa succede su Youtube.

Le speculazioni non si fermano di certo di fronte a una tragedia e, anzi, prorprio sfrttando l’onda emotiva del momento, qualcuno pensa di poter attuare un attacco sul web particolarmente virulento. L’alone di mistero che accompagna la scomparsa del velivolo, infatti, spinge, a cercare notizie aprendo allegati con la convinzione i trovare aggiornamenti. In questo caso, però, comportarsi così si rivela un’imprudenza che alla delusione per non ricevere alcuna novità aggiunge la beffa di vedere danneggiato il proprio computer o, addirittuta, di vedere violata la propria privacy. Come sempre, occhio alle mail ricevute e al materiale che si trova sui social, dove ogni disattenzione viene punita a caro prezzo.

Per ulteriori informazioni: http://blog.trendmicro.com/trendlabs-security-intelligence/malaysia-airlines-flight-370-news-used-to-spread-online-threats/
Malaysia Airlines: arriva il malware. Attenzione a mail e video condivisi sui social

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui