HomeCulturaIl Women Fiction's Festival va oltre confine

Il Women Fiction’s Festival va oltre confine

[oblo_image id=”2″]Un’ esplorazione oltre i confini di appartenenza, del genere, della lingua delle generazioni. Un viaggio multiculturale attraverso la parola scritta, dove non esistono frontiere dove tutto è in relazione, dove tutto è territorio d’incontro. Sarà questo lo sporito del Women’s Fiction Festival che si terrà a Matera dal 25 al 28 settembre prossimi. Sarà un’edizione particolare quella del 2008, un giro a 360° nel mondo della narrativa, della saggistica, del graphic novel, del memoir. Un’immersione nei generi:dal giallo al fantasy, al rosa.

Ma la verà novità sarà l’apertura ai confini internazionali poichè l’importante kermesse letteraria darà grande spazio alla letteratura internazionale. Il tema “oltre i confini” è stato deciso dai soci fondatori della manifestazione: Elizabeth Jennings, Maria Paola Romeo, Mariatersa Cascino e Giovanni Moliterni che hanno deciso di promuovere il Women’s Fiction Festival in giro per il mondo.

Francoforte, New York, San Francisco, Londra, Milano. Sono le tappe del Women’s Fictione Festival tour. Nelle prime due tappe Francoforte e New York, il festival ha ottenuto notevoli consensi e sono già in molti gli scrittori che si sono prenotati come relatori alla menifestazione, tra loro come annuncia Maria Teresa Cascino ci sarà Sarah Jane Freymann, titolare di un’agenzia letteraria a cui fanno riferimento molti scrittori internazionali. Tante quindi le adesioni internazionali al festival dedicato alla letteratura rosa. E il tour continuerà ancora poichè dalle coste dell’atlantico approderà a san Francisco per poi raggiungere l’Inghilerra. Un grande successo dovuto, a detta dai fondatori, all’internazionalità dei temi, dei relatori, del pubblico oltre alla ricchezza della proposta che non esclude assolutamente editori ed autori italiani. Un evento il WFF che viene ormai considerato dai grandi critici del genere come uno dei festival dedicato alla letteratura femminile più originale d’Europa.

Ed un video del WFF realizzato dallo sponsor tecnico Videouno è presente anche sulla nuovissima web tv nazionale dedicata ai libri www.booksweb.tv e sulla web tv del Corriere della Sera.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments