HomeTecnologiaIl Wi-Fi di Fon arriva a Trastevere

Il Wi-Fi di Fon arriva a Trastevere

[oblo_image id=”2″]Sull’onda del successo ottenuto a Madrid, nel quartiere Chueca, in Italia è partita dal rione caro a Trilussa l’operazione Trastevere WiFi, grazie alla quale cittadini romani e turisti possono sfruttare gratuitamente la copertura garantita da Fon, azienda attiva nel settore delle connessioni a Internet tramite wifi, per navigare ad alta velocità.

I locali pubblici della zona, attraverso i router sociali messi a disposizione per chi è iscritto alla community di Fon, condivideranno la propria connessione a internet con chiunque si troverà a passare nel raggio d’azione. Tutto questo senza sostenere nessuno costo, sarà necessario solamente registrarsi (gratuitamente) alla community Fon (www.fon.com).

Mentre partono iniziative analoghe nelle principali capitali europee, a Roma il progetto, entro la fine dell’anno, si estenderà anche alla zona di piazza Navona, per poi uscire dai confini della capitale e toccare altre città d’Italia.

Prima Chueca di Madrid, poi Trastevere e partiranno progetti simili anche nelle “zone simbolo” di Monaco di Baviera, Parigi e Berlino.

[oblo_image id=”3″]La condivisione è quindi la vera rivoluzione sociale di questo momento. Fon nasce con questo spirito e con un obiettivo: creare una rete WiFi sociale e globale per permettere a chiunque di accedere a internet, gratuitamente e ovunque nel mondo. I membri della Community di Fon, i Foneros, condividono il proprio accesso WiFi ad internet, creando così una rete di hotspot Fon e ricevendo la possibilità di connettersi gratuitamente ad internet ovunque e in ogni momento. Ogni Fonero contribuisce quindi alla realizzazione di una rete WiFi senza confini e senza ulteriori costi, se non quello della propria utenza domestica.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments