HomeCulturaArteTutte le strade dell'arte portano a Roma.

Tutte le strade dell’arte portano a Roma.

The Road to Contemporary Art invade Roma. Dal 28 febbraio al 2 marzo, la capitale sarà il centro dell’importante mostra- mercato allestita all’interno dei grandi e prestigiosi palazzi romani. Ma mostra non può solo essere definita fiera in quanto si espande oltre i confini delle gallerie d’arte, invadendo i luoghi di classica connotazione storica ed artistica. Un vero e proprio percorso che ha come unico interesse l’arte contemporanea in tutte le sue sfaccettature.

Le opere si potranno ammirare nelle sale del Complesso Monumentale di Santo Spirito in Sassia, nella splendida cornice di Palazzo Ferrajoli e del Palazzo Wedekind, nelle sale affrescate di Palazzo Rospigliosi e persino nel Tempio di Adriano. Gli allestimenti sono curati da Peter Bottazzi e Carlo Alberto de Laugier e realizzati da Fidanzia Sistemi di Bari.
Inoltre saranno allestite due mostre collaterali con opere private: nelle terme di Diocleziano ci sarà “Cose mai viste” a cura di Bonito Oliva mentre Palazzo Rospigliosi ospiterà “Incipit” a cura di Ludovico Pratesi e delle associazioni “Roma Contemporary” e “Giovani Collezionisti”. Tra le varie iniziative una merita di essere segnalata: il “Freaky Friday”, il venerdì 29 febbraio infatti, le gallerie restano aperte dalle 21.30 alle 24.
Vista la grande considerazione dello spazio, la Fiera metterà a disposizione di tutti dei piccoli bus per il raggiungimento delle gallerie in maniera più comoda.

Quando: dal 28 febbraio al 2 marzo
Orari: dalle 12 alle 21
Costo: 15 euro intero, 10 euro ridotto

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments