Pubblicità
HomeSpettacoloIl Festival Anteprima89 per le Indipendenze

Il Festival Anteprima89 per le Indipendenze

[oblo_image id=”1″] IlFestival Anteprima89 giunge alla suaquarta edizione. Il Festival ideato da Aparte in collaborazione e con ilsostegno economico di Spazio Teatro 89 dedica la sua attenzione alle nuove produzioni teatrali che si trovano nelladelicata fase del debutto, delle prime uscite ufficiali. Nel corso degli annisono stati affrontati vari temi e il festival si è sempre arricchito anche dipresenze di artisti visivi ed ospitichiamati ad esprimersi sulle tematiche lanciate dal festival.

L’edizione 2013 saràdedicata al tema indipendenze ed inparticolare sosterrà ed ospiterà gli artisti che hanno dato vita nel maggioscorso ad IT – Independent TheatreFestival , svolto alla Fabbrica del Vapore con il patrocinio del Comune diMilano.

Anteprima89 sceglie ognianno il proprio tema in base ai temi, ai quesiti che percepisce essere urgentinel mondo artistico e nella società.

Abbiamo ritenuto prioritarioquest’anno rispondere a questo grande movimento che è stato IT Festival,meritevole di portare alla luce una quantità imponente di artisti con oltre 50compagnie coinvolte che agiscono in maniera indipendente sul territorio dellarete ATM milanese.

IT Festival oltre adesprimere una variegata e vivace produzione di teatro ed altre disciplineartistiche, ha evidenziato le esigenze pressanti che incidono sulla vitaquotidiana delle compagnie che auto-organizzandosi lo hanno creato. Esigenzeche riguardano la mancanza di spazi di produzione e visibilità, di attenzioneda parte dei teatri milanesi e della critica, di momenti di conoscenzaartistica tra artisti di diversa provenienza.

Anteprima89 riconoscendogrande dignità a questi temi ed esigenze e una grande vicinanza in termini diintenti con la propria mission,sceglie di aprire il proprio spazio e le proprie risorse al teatro indipendentemilanese in questa edizione, coinvolgendo anche le risorse della zona 7.

Ci auguriamo che questosegnale possa essere colto e seguito anche da altri teatri milanesi ed altrezone della città che possano in futuro compiere scelte nella medesimadirezione.

Ecco come sarà strutturatal’edizione di Anteprima89 2013 “Indipendenze”

 Sisvolgerà dal 10 al 19 ottobre 2013

 SpazioTeatro 89 ospiterà 6 rappresentazioniteatrali scelte tra le più recenti produzioni di alcune delle compagnie chehanno dato luogo ad IT Festival, nello specifico Collettivo PirateJenny, Cristina Castigliola, LeCall Theatre, Sanpapié,Teatro dell’Albero, Teatro della Madrugada ed un film indipendente prodotto da Rossofilm.

 Ognisera a partire dalle ore 19 ci saranno approfondimenti legati al tema“indipendenze” che coinvolgeranno personalità ed esperienze di ambiti non soloartistici, in forma di aperitivi e talks. Hanno già confermato la loropresenza: Livio Moiana (fotografo), LucaDe Gennaro (deejay e musicologo), Ira Rubini e Danilo De Biasio (RadioPopolare), Antonello Tudisco (C.Re.S.Co.), Il Multiverso (associazioneculturale), Marco Malfi (produttore, Rossofilm), Laura Chiossone (regista),Gianna Coletti (attrice), Gabriele Scotti (sceneggiatore), Alfredo Tradardi(attivista Ism), Prof. Alberto Giovanni Biuso (filosofo).

 ASpazio Teatro 89 avrà luogo anche il primo laboratoriodi incontro artistico rivolto agli attori, registi, drammaturghi, scenografi,tecnici ed organizzatori delle compagnie indipendenti, ospitando 3 giorni dilavoro condotti dal regista BenedettoSicca. E’ un’esperienza che probabilmente non ha precedenti in termini dinumero di artisti potenzialmente coinvolti nella città di Milano uniti daspirito di libera ricerca non finalizzata ad obblighi performativi. Una grandeoccasione che Anteprima89 rivolge agli artisti di IT. Tema del laboratorio sarà“corpi in_dipendenza” titolo anche della mostra del fotografo Livio Moiana.

 SpazioTeatro 89 ospiterà anche assemblee di IT e tavole rotonde su temi specifici perfavorire il percorso e la crescita del movimento IT.

 Unlaboratorio di pratica sulla criticateatrale si svolgerà per alcuni studenti degli istituti “Curie” e “Sraffa”di via Fratelli Zoia, favorendo un percorso di formazione per nuovo pubblico enuovi critici indipendenti.

 

Si ringraziano laCooperativa Edificatrice Ferruccio Degradi e il Consiglio di Zona 7 per laconcessione degli spazi per le prove delle compagni ed i laboratori

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments