Pubblicità
HomeSpettacoloIl "Dal Molin" è reportage: "Goodluck Vicenza"

Il “Dal Molin” è reportage: “Goodluck Vicenza”

La questione “Dal Molin” e base americana “Ederle2” è diventata un film reportage su dvd. La regia è di Giulio Todescan, Annamaria Macripò e Mirco Corato. Sono loro anche le immagini cui si aggiungono quelle di Daniel Bertacche.

Il reportage va da giugno 2006 (quando “esplode” pubblicamente la questione del “Dal Molin”) all’estate 2008 poco prima della consultazione popolare cui hanno partecipato, nonostante le difficoltà organizzative, oltre 24.000 persone.

Nel film sono intervistati numerosi esperti, giuristi, politici, urbanisti che esprimono il loro parere e le loro idee sulla base americana “Ederle 2” che qualcuno in troppi documenti ufficiali definisce troppo semplicemente “ampliamento”.

Giulio Todescan, che abbiamo incontrato in un tranquillo bar della bellissima città berica, ci spiega anche i tre punti principali del reportage: “1) la base non è a difesa nazionale ma è una base americana; avrà un forte impatto ambientale; i cittadini sono stati tenuti all’oscuro di tutto”.

E proprio sulla questione ambientale si stanno battendo i comitati civici che hanno anche presentato una petizione – subito accolta – alla Comunità Europa poiché nella questione “Dal Molin” – come ci spiega Giancarlo Albera – sarebbero state violate le direttie europee su informazione e partecipazione dei cittadini”.

Il dvd di Goodluck Vicenza” è realizzato con il metodo delle Produzioni dal Basso per cui ogni persona che vorrà acquistarlo sarà il produttore della propria copia.

La prenotazione avviene registrandosi al sito web Produzioni dal Basso. È prevista una prima tiratura di 500 copie.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments