HomeSpettacoloMusicaFlight 666: volare con la musica degli Iron Maiden

Flight 666: volare con la musica degli Iron Maiden

Uno dei tour più ambiziosi della storia del metal rock degli ultimi anni diventa un video.

[oblo_image id=”1″]Esce il 21 aprile nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il primo-film documentario degli Iron Maiden, “Flight 666”. Il trailer mostra i retroscena del sensazionale tour mondiale “Somewhere Back In Time” dell’estate 2008 a partire dall’incredibile viaggio con il boeing 757 realizzato apposta per loro e pilotato, tra l’altro, per buona parte del tour, dallo stesso cantante della band Bruce Dickinson.

Gli Iron, recentemente vincitori di un Brit Award come “Migliore Gruppo Live”, hanno registrato il sold out in 23 stadi di tutto il mondo in soli 45 giorni viaggiando per 70 mila km e trasportando qualcosa come 12 tonnellate di equipaggiamento fra strumentazione e materiale per il palcoscenico.

La prima mondiale del loro film si terrà sabato 14 marzo al Cine Odeon di Rio de Janeiro, in Brasile e subito dopo seguirà uno dei tanti concerti previsti nel periodo febbraio-marzo.

Le altre proiezioni, invece, previste in tutto il resto del mondo nell’unica data a loro dedicata, il “Maiden Day” del 21 aprile appunto, saranno possibili solo in alcuni particolari cinema dotati di alta definizione digitale e di apparecchiatura audio surround.

Sul sito web dell’evento è possibile acquistare i biglietti per le proiezioni in Inghilterra, Austria, Germania, Italia, Irlanda, Olanda, Spagna, Svezia, Croazia e Sud Africa.

In Italia, per ora, i cinema che proietteranno “Flight 666” saranno solamente tre: a Milano, Bologna e Napoli. Nei prossimi giorni, comunque, dovrebbero aggiungersi altri Paesi ed altri cinema dove poter visionare il film, ovviamente sempre in lingua originale.
Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale: www.ironmaiden.com

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments