Pubblicità
HomeTecnologiaDiscover Cities: guide turistiche per cellulari

Discover Cities: guide turistiche per cellulari

[oblo_image id=”4″]La casa americana Navteq, da poco acquisita da Nokia, ha realizzato Discover Cities una serie di guide turistiche di alcune città, ad oggi 10, ricche di informazioni dettagliate che consentono di girare per la città a piedi o tramite i trasporti pubblici. Lo conferma Cristiano Ranalletta di Navteq, azienda leader nel mondo per i dati cartografici digitalie i programmi basati sulla localizzazione.

Discover Cities è una vera e propria giuda turistica interattiva, disponibile da metà febbraio. Oltre a comprendere varie città del Nord America, il prodotto è ora disponibile anche per le principali città Europee e verrà successivamente esteso alle metropoli asiatiche e latinoamericane. Per l’Italia ci sono Roma eMilano, presto ancheFirenze e Venezia. Le informazioni vanno dalle strade al trasporto pubblico, dai locali ai numeri di telefono, dagli spazi wi-fi agli spettacoli.I percorsi, anche per i più stralunati turisti, diventano una scoperta, strada per strada.

Le mappe2.0 di nokia sono relative a 200 paesi, la navigazione è possibile in 30 paesi. 25 lingue disponibili, 26 nella versione locale. Già contenute in diversi cellulari prodotti tra 2007 e 2008le mappe sono naturalmente scaricabili anche da internet.

Tra le infinite applicazioni di geomappatura e tracciatura c’è “Ubisafe”, dell’italiana Ubiest. Posizioni e movimenti di familiari, naturalmente consenzienti, arrivano sul cellulare.

E’ pensato solo per la tranquillità dei genitori rispetto ad adolescenti, bambini, anziani in difficoltà precisa Nicola De Mattia, amministratore delegato di Ubisafe, a chi fa obiezioni su questo nuovo strumento di controllo potenzialmente invasivo.

E Ubisafe ha vinto il primo premio al Global Challenge di Barcellona.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments