(Adnkronos) – Questa settimana, Microsoft ha lanciato la sua nuova gamma di PC Copilot Plus, tutti dotati di un nuovo tasto dedicato Copilot sulla tastiera: si tratta della prima grande modifica alle tastiere Windows degli ultimi 30 anni. Tuttavia, attualmente, il tasto serve solo per avviare una versione Progressive Web App di Copilot. La nuova app web non si integra più nel sistema operativo Windows come faceva l'esperienza Copilot dell'anno scorso. Non è più possibile utilizzare Copilot per controllare le impostazioni di Windows 11 o mantenerlo ancorato con una barra laterale. Essenzialmente, è solo una web app. Microsoft ha persino rimosso la scorciatoia da tastiera per Copilot su questi nuovi PC Copilot Plus, quindi premendo Windows + C non succede nulla. Microsoft ha risposto a questa marcia indietro un recente post sul blog del team di Windows Insider, dove si legge: "Stiamo evolvendo l'esperienza di Copilot su Windows come un'app che sarà fissata alla barra delle applicazioni. Questo consente agli utenti di ottenere i vantaggi di un'esperienza app tradizionale, inclusa la possibilità di ridimensionare, spostare e agganciare la finestra – feedback che abbiamo ricevuto dagli utenti durante l'anteprima di Copilot in Windows." Microsoft afferma che sarà in grado di "sviluppare e ottimizzare più agilmente" l'esperienza di Copilot grazie a questi cambiamenti, quindi forse vedremo alcuni futuri aggiornamenti che renderanno la regressione in funzionalità più comprensibile. Fino ad allora, il nuovo tasto Copilot sostituirà il tasto menu sulle tastiere dei nuovi PC Copilot Plus, e Microsoft ha anche fissato l'app Copilot alla barra delle applicazioni, quindi non è nemmeno necessario usare il tasto dedicato. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui