Pubblicità
HomeGiochiCome non farsi taggare su facebook: alcuni consigli!

Come non farsi taggare su facebook: alcuni consigli!

[oblo_image id=”1″]Il fenomeno Facebook si sta espandendo a macchia d’olio. Ormai sempre più persone lo utilizzano, a volte finendo anche indagati per pubblicazione di foto compromettenti (si veda l’infermiera di un ospedale di Torino che ha uploadato una foto con un paziente ubriaco che è stata sospesa dal lavoro) o per la creazione di gruppi razzisti o inneggianti allo stupro. Molto spesso ci si trova taggati in foto in cui non si desidera essere e soprattutto non si ha piacere che il proprio tag compaia sulla pagina di tutti i propri amici, tanti o pochi che siano.

Premetto subito che un modo per non essere taggati non esiste. Ci si può “staggare” da una foto, certo, però un modo per impedire sul nascere questa possibilità non è contemplata dal social network.

Esiste tuttavia un semplice modo per rendere questa opzione molto molto meno invasiva.

Mi spiego meglio.

Passo numero 1: andate nella vostra Home personale di Facebook.
Passo numero 2: clikkate sull’icona “Impostazioni” in alto a destra (“Settings” se utilizzate Facebook in inglese)
Passo numero 3: vi si aprirà una pagina denominata “Il mio Account” (“My account”, sempre per gli anglofoni), a questo punto si deve clikkare su “Gestisci” a fianco della scritta Privacy (in lingua inglese “Manage”
Passo numero 4: A questo punto clikkate su Profilo
Passo numero 5: vi si aprirà una schermata in cui vi è la dicitura “Foto in cui sei taggato/a”, a questo punto dovete clikkare sul menù a tendina che c’è sulla destra e selezionare l’opzione “Personalizza”
Passo numero 6: vi si aprirà una finestra in cui vi sono molte opzioni. Se desiderate che nessuno veda la foto in cui siete stati taggati selezionate l’opzione solo io e il gioco è fatto.

Questa impostazione non impedirà agli altri di taggarvi ma non farà comparire a nessun vostro amici né a nessun altro l’informazione che siete stati taggati in una foto, né questa comparirà, come avveniva precedentemente, sul vostro profilo né tra le vostre foto. Questa opzione renderà accessibili solo a voi le foto in cui siete stati taggati. Se desiderate che alcune della vostre foto in cui siete stati taggati ritornino pubbliche non dovete far altro che salvarle e caricarle in un altro album o tra le foto del profilo.

Sperando di essere stato utile… buon Facebook a tutti.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments