Chiara Francini , l’esplosività di Colorado

0
49
Chiara Francini
Chiara Francini

Esplosiva, irriverente, incontenibile. Chiara Francini , 34enne di Firenze, è una dei volti dello spettacolo che si è meritato maggior apprezzamento nel pubblico. Fisico da pin up abbinato a una dilagante simpatia che la rende convincente nel ruolo di conduttrice in Colorado dove accompagna Diego Abatantuono. Ma ha avuto successo anche sul grande schermo dove ha recitato in commedie con registi importanti come Fausto Brizzi (Maschi contro femmine Femmine contro maschi), Neri Parenti in Amici Miei , come tutto ebbe inizio o Leonardo Pieraccioni in Una moglie bellissima. Diverte e sembra divertirsi, a suo agio nell’esprimere tutta la propria vis comica in ogni possibile ruolo: spalla, protagonista, battutista, attrice impegnata.

Piace al pubblico maschile e questo è facilmente spiegabile e non solo per l’avvenenza. Ma è gradita anche dalle donne che le riconoscono ironia e autoironia: una prontezza unica nel tenere la scena, interpretando ogni registro con la medesima qualità. Ospite a Le Invasioni Barbariche nella puntata di mercoledì 9 aprile, svela a Daria Bignardi qualcosa in più di sè, del suo modo di essere e di vivere la vita con la stessa energia che si ammira sul piccolo schermo. Non ha mai fatto nulla per nascondere l’accento toscano, esibito con sapiente orgoglio sfruttandone le potenzialità nelle pellicole brillanti, non disdegna di vestire i panni della seduttrice ma mantiene ugualmente una leggerezza che non la fa mai scivolare nella banalità.

Più che trovare una sua dimensione, è più corretto dire che sa districarsi splendidamente su più piani e proprio nella sua poliedricità trova la giusta cifra. Insomma, non resta che vedere le prossime svolte professionali: in attesa, basta e avanza divertirsi sentendola presentare, recitare, disquisire, cantare.

Chiara Francini protagonista dell’appuntamento settimanale del venerdì di Italia 1 a Colorado Cafè con Diego Abatantuono e Paolo Ruffini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui