HomeSpettacoloMusicaC'è anche GeGè Telesforo all'XI edizione del Beat Onto Jazz Festival

C’è anche GeGè Telesforo all’XI edizione del Beat Onto Jazz Festival

[oblo_image id=”1″]Giunge all’XI Edizione il Beat Onto Jazz Festival, organizzato dall’Associazione InJazz sempre sotto l’attenta ed energica direzione artistica di Emanuele Dimundo, con il contributo della Regione Puglia e finanziato dai numerosi sostenitori privati, dall’Hotel Ristorante La Pineta di Ruvo di Puglia, dall’Associazione INJAZZ e con il supporto promozionale di Jazzitalia, Granieri.it, Bitonto Primo Piano, Comma 3, BitontoTv, Bitontolive, Ueffilo Jazz Club. Si terrà nella suggestiva cornice della Piazza Cattedrale a Bitonto (BA) dal 31 luglio al 3 agosto e, nonostante le sempre crescenti difficoltà economiche, mantiene l’assoluta gratuità. La serata iniziale di domenica 31 luglio (ore 20:30) sarà affidata al raffinato ed eclettico pianista, Andrea Gargiulo che presenterà il suo ultimo lavoro discografico: “…Ricomincio da Trio”, accompagnato dal virtuoso e metronomico contrabbassista Gianfilippo Direnzo e da Saverio Petruzzellis, batterista dal particolare senso melodico.

Lunedì 1 agosto, alle ore 21:00, il palcoscenico ospiterà un intrigante progetto, di particolare levatura: Giulio Stracciati e Stefano “Cocco” Cantini 4tet, Due leader d’eccezione: il chitarrista Giulio Stracciati ed il sassofonista Stefano “Cocco” Cantini per un repertorio che alterna a composizioni originali dei due musicisti toscani, particolari arrangiamenti di brani di varia estrazione.
A seguire alle ore 22:00 sarà la volta dell’esplosivo “So Cool”, titolo del nuovo cd e del live set del ben noto vocalist e polistrumentista GeGè Telesforo che presenta il nuovo repertorio originale da lui scritto per il suo quintetto. Telesforo sarà sul palco con alcuni tra i più interessanti jazzisti della scena nazionale: Max Ionata ai sassofoni; Alfonso Deidda, pianoforte, flauto e sassofoni; Dario Deidda al basso elettrico e Amedeo Ariano alla batteria.

[oblo_image id=”2″]Martedì 2 agosto, alle ore 21:00, prima assoluta per la Puglia dell’Andromeda Turre Quintet. Nata e cresciuta a New York, figlia d’arte (Steve Turre e Akua Dixon) ex corista di Ray Charles, Andromeda Turre sarà accompagnata da un quartetto di levatura internazionale che vede il sassofonista Stacy Dillard, Nico Menci al pianoforte, il bassista Marco Marzola e Darrell Green alla batteria .
Il secondo set vedrà in scena tre grandissimi musicisti che tributano uno tra i più grandi contrabbassisti di tutti i tempi, Scott La Faro: Eddie Gomez with Salvatore Buonafede & Joe La Barbera “We Love La Faro”. Eddie Gomez, fuori classe del contrabbasso, si è da sempre contraddistinto per il suono personale. 

Chiusura in grande stile, mercoledì 3 agosto alle ore 21:00 quando le architetture romaniche di Piazza Cattedrale accoglieranno Daniele Malvisi 4tet & Danilo Rea “Jazz For Peace”. Un progetto esclusivo, presentato per la prima volta in Puglia, interamente ideato e costruito da Daniele Malvisi. Il sassofonista toscano è accompagnato dal suo gruppo storico e da uno tra i più grandi pianisti europei: Danilo Rea. Ci saranno inoltre: Gianmarco Scaglia (contrabbasso), Giovanni Conversano (chitarre) e Paolo Corsi (batteria).

L’ingresso, lo ricordiamo, è libero.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments