Pubblicità
HomeCulturaCaserta scopre il fascino del Museo delle Cere

Caserta scopre il fascino del Museo delle Cere

[oblo_image id=”3″]Nell’antico edificio del convento di S.Agostino a Caserta nascerà un moderno museo. Non si tratta della solita raccolta di oggetti antichi, dipinti, sculture o arredi, ma di una serie di statue in cera di personaggi che hanno segnato la storia del territorio campano. Le opere sono state create da illustri scultori (Otello Scatolini di Roma e Giuseppe Ciolli di Napoli) e poi tradotte in cera dai più importanti laboratori italiani (Romolo Felice di Roma e Ciro Nocerino di Napoli) ed infine ultimate da Vittorio Sodano di Roma, truccatore di Mel Gibson in “Apocalypto”.

Il Museo si articola in tre sezioni. La prima, più ampia, è dedicata alla dinastia Borbone, da Carlo a Francesco II, raffigurati con le rispettive consorti, senza trascurare i due personaggi che hanno dato lustro alla monarchia borbonica: Luigi Vanvitelli e Bernardo Tanucci. La seconda riguarda il mito e l’antica origine della civiltà campana, dalla Sibilla cumana all’eruzione del Vesuvio. La terza porta il visitatore nell’età moderna, presentando alcuni dei protagonisti della cultura napoletana. Troviamo così Salvatore Di Giacomo, Raffaele Viviani, Eduardo De Filippo, Totò, Vittorio De Sica, Massimo Troisi. Naturalmente i vari personaggi saranno presentati in quadri scenograficamente armonizzati, con abiti appositamente confezionati dall’antica sartoria specializzata in costumi d’epoca di Vincenzo Canzanella in Napoli, con stoffe pregiate tra cui le sete di S.Leucio.

[oblo_image id=”2″]Il Museo nasce da un’idea di Salvatore Marino, realizzata dalla società Le Muse di Capodrise che fa capo a Maria Corbo: un’idea animata dal bisogno di presentare in forma nuova, affascinante e, soprattutto, pedagogicamente valida i momenti, le figure e i protagonisti della storia campana antica e recente. La validità del progetto è stata confermata dall’approvazione e dal sostegno del Ministero per le Attività produttive e lo Sviluppo Economico, nonché dalla Città di Caserta e da diverse altre Istituzioni che hanno concesso il proprio patrocinio morale. La presentazione avverrà domenica 9 marzo 2008, alle ore 11.00 presso il Salone dell’E.P.T. nella Reggia di Caserta. Per informazioni sarà attivo il sito www.museodellecerecaserta.it.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments