Pubblicità
HomeCulturaCampania: presentati i "Grandi Eventi 2008"

Campania: presentati i “Grandi Eventi 2008”

La Regione Campania brinda al 2008 presentando il cartellone del prossimo anno per i grandi eventi.

[oblo_image id=”6″]36 importanti appuntamenti tra arte, musica, spettacolo e sport per vivere fino in fondo tutto il territorio della “Campania Felix”. Si parte a gennaio con la mostra “L’Impero dell’Arte – l’Iran da Dario a Farah Diba”, una rassegna aperta fino a marzo presso il palazzo Reale di Napoli, ricca di preziose testimonianze dell’antica Persia.

Da febbraio ad agosto ci si sposta invece sulla costa casertana con l’iniziativa “Litorale Domitio – Un Mare di Energia”. Lo sport al centro della kermesse con la “Domitia Marathon”; il “Trofeo Litorale Domitio di Vela”; il “Trofeo Pinetamare di Golf” e FilMARE, la prima rassegna nazionale dedicata a film sugli sport acquatici mentre sulle spiagge del litorale è in cartellone il “Torneo di Sculture di Sabbia” e diverse serate di musica.

[oblo_image id=”4″]Per il weekend del 1 e 2 marzo prevista la “Festa dell’Arte” con diversi monumenti ed aree archeologiche aperti gratuitamente. Sempre da marzo si rivivrà l’incantevole ambiente notturno degli scavi di Pompei, le Terme di Baia, la Reggia di Caserta ed i templi di Paestum. Da marzo ad agosto, il Museo ARCOS di Benevento ospiterà la mostra “Stelle Cadenti”, prestigiosa rassegna sulla giovane creatività contemporanea.

Da pasqua fino all’estate, il teatro di Cerere di Paestum sarà il palcoscenico di spettacoli musicali, tragedie e balli. Da marzo ad ottobre si percorrano gli “Itinerari del Gusto – In@natura”, alla scoperta dei luoghi e delle delizie benevenetane: “Vinalia” a Guardia Sanframondi dal 4 al 10 Agosto, la “Festa del vino” a Castelvenere dal 22 al 24 Agosto, “Vinestate” a Torrecuso dal 5 al 7 Settembre, la “Festa dell’Uva” a Solopaca dal 12 al 18 Settembre, “Falanghina Felix” a Sant’Agata dei Goti il 13 e il 14 Settembre.

A Salerno vanno in scena invece gli “Itinerari Mediterranei. Arte, Saperi e Sapori di Qualità”, un viaggio tra tipicità locali, folklore e archeologia. Da non perdere l’affascinante itinerario delle Grotte di Pertosa per assistere alle scene più suggestive dell’Inferno di Dante. Sempre nel salernitano, i “Progetti d’Autore” vedranno protagonisti da marzo ad ottobre Paolo Conte, Jovanotti, Negramaro, Subsonica, Vinicio Capossela, Francesco Guccini, Ivano Fossati e Daniele Silvestri.

[oblo_image id=”2″]Salerno sarà la sede del “Festival Culture Giovanidal 16 al 20 Aprile. Un fitto calendario di eventi che fa candidare la città a capitale europea della creatività. In primavera l’immancabile Maggio dei Monumenti, arrivato alla XIV edizione, dedicato quest’anno ad “Amor Sacro e Amor Profano”. Nei quattro week-end di Maggio si sviluppano gli itinerari della manifestazione: partendo da Castel dell’Ovo nel primo week-end di Maggio si segue il percorso “La Strada nuova di Don Pedro de Toledo”, nel secondo week-end 9, 10 e 11 Maggio è protagonista l’iniziativa “Dalle scale della Pedamentina al centro storico” che conduce i visitatori da Castel Sant’Elmo a Castel Nuovo. Il terzo week-end 16, 17 e 18 Maggio, “Da Neapolis al largo delle Corregge” offre ai turisti il percorso da Castel Capuano a Castel Nuovo. Per l’ultimo appuntamento, da Castel Sant’Elmo a Castel dell’Ovo, l’itinerario ha il titolo “Dal Belforte alla Chiaja”.

[oblo_image id=”5″]In Irpinia invece prende il via “Corto e Lungo – Pellicole di Frontiera” con il “Premio Sergio Leone” ed il “Primo Festival Mondiale del Cinema Western”. L’area Flegrea con l’Anfiteatro Flavio e le Terme del Foro di Cuma sarà lo scenario di “FlegreInArte” con diverse esibizioni musicali mentre a Caserta prende il via il “Leuciana Festival”, con i musical Cats, I Promessi Sposi e Notre Dame de Paris e le grandi voci di Gianna Nannini, Andrea Baccelli e Stevie Wonder. “Park to Park – Corri a Napoli e a New York”, con la maratona del 25 maggio nella splendida cornice del Real Bosco di Capodimonte. Dal 27 al 30 maggio la “62° Edizione Premio Strega” presentata da Serena Dandini e Neri Marcorè. Il mese di giugno vedrà il primo “Festival delle Antiche Repubbliche Marinare”, dove le cittadine di Amalfi, Atrani e Conca dei Marini saranno protagoniste di spettacoli, cortei storici, incontri letterari, concerti, visite guidate, appuntamenti enogastronomici, con una edizione straordinaria della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare e la celebrazione dell’ VIII Centenario della Traslazione del Corpo di Sant’Andrea.

[oblo_image id=”3″]Una collezione di tessuti rinvenuti nelle città Vesuviane distrutte a seguito dell’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. saranno invece al centro della mostra “Il Filo Ritrovato – Tessuti ed intrecci dell’Italia Antica” che si terrà da maggio a novembre presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Sorrento sarà il palcoscenico del “Premio Caruso” a maggio, per la rassegna intitolata alla memoria del tenore partenopeo mentre nella Provincia di Napoli si va a tempo di jazz con i diversi eventi estivi: “Ischia Jazz Festival” in scena presso la Pineta d’Ischia dal 3 all’ 8 Giugno, “Marechiaro Jazz Festival” al Parco Virgiliano di Napoli dal 24 al 27 Giugno, “Pomigliano Jazz Festival” al Parco pubblico di Pomigliano d’Arco dal 9 al 13 Luglio, “Vico Jazz Festival” presso il chiostro SS. Trinità a Vico Equense dal 17 al 20 Luglio, “Napoli Jazz Festival” nel complesso dell’ex ospedale militare ai Quartieri Spagnoli dal 6 al 16 Agosto, “Sorrento Jazz e dintorni” presso il chiostro di San Francesco a Sorrento dal 23 al 31 Agosto, “Divino Jazz Festival” nell’area degli ex mulini meridionali Marzoli a Torre del Greco dal 4 al 7 Settembre e “Nick la Rocca European Jazz Festival” presso Villa Bruno a San Giorgio a Cremano dall’ 11 al 14 Settembre.

Musica lirica invece nelle “Ville e negli Scavi di Ercolano” con la Manon Lescaut di G. Puccini dal 20 al 22 giugno, il Concerto Sinfonico negli Scavi di Ercolano, con l’orchestra I Solisti di Napoli, il 29 giugno e la Traviata di G. Verdi, dal 5 al 7 luglio. Dal 8 al 10 giugno invece piazza del Plebiscito di Napoli ospiterà la quarta edizione per il “Concorso Ippico Internazionale” con ben 18 diverse nazioni partecipanti.

Vibrazioni e Bisbigli” è lo spettacolo itinerante che da giugno a luglio condurrà lo spettatore in Irpinia in un viaggio a ritroso nel tempo. La narrazione comincia con “Luci d’acetileneil 21 Giugno a Tufo; poi con “Sui passi di Annibaleil 5 e 12 Luglio a Bonito, mentre il 26 Luglio a Grottaminarda si svolge “I Sussurri dell’Irbe”. Ancora “Castelli, Corti e Musici” il 9 Agosto al Castello di Gesualdo e “Bisbigli e Vibrazioni d’Amor” che celebra, il 23 Agosto a Lauro. “Classico Pompeiano”vedrà invece dal 24 al 28 giugno il Teatro Grande degli Scavi di Pompei ospitare il contenitore turistico e culturale nel corso del quale si avvicendano artisti diversi, tra i quali Bobby McFerrin e la sua Ensemble. Da non mancare dal 27 giugno al 7 settembre al “Ravello Festival” con i suoi 80 giorni di spettacoli e 60.000 spettatori. Tema prescelto per quest’anno “La Diversità” intesa come stilistica, estetica, artistica nonché ideologica, religiosa, politica e razziale. A luglio invece Benevento sarà illuminata nelle “Quattro Notti e … Più di Luna Piena” da splendenti spettacoli ed arte. Dal 13 al 20 luglio al via “Ischia Global Film & Music Fest”, contenitore cinematografico con proiezioni in anteprima internazionale ed italiana, retrospettive, conferenze, spettacoli e premiazioni. Sempre a luglio, l’Abbazia del Loreto di Mercogliano sarà la splendida cornice di “Musica in Irpinia” con ospiti internazionali e maestri italiani mentre le antiche terme romane di Baia ospiteranno “Le Grandi Opere Liriche con il San Carlo”.

Dal 28 agosto al 6 settembre 2008 parte la 38° edizione di “Settembre al Borgo” nello splendido scenario di Casertavecchia con il Festival Internazionale del Teatro di Strada. Il festival “Notti di Cinema” si svolgerà dal 1 al 8 settembre ad Avellino con una rassegna dedicata a Bernardo Bertolucci, Mario Soldati e Michele Placido. Ospiti Stefania Sandrelli, lo stesso Placido, Alain Delon e Sting mentre le prima due settimane di settembre appuntamento napoletano immancabile con “La Festa di Piedigrotta”. Dal 12 al 21 prende il via Il “Festival Città Spettacolo di Benevento”, arrivato alla 29° edizione mentre presso il museo cittadino la mostra “Lanterne Rosse”, aperta fino a gennaio 2009, dedicata alle nuove frontiere dell’arte contemporanea cinese.

Sorrento al centro degli “Incontri Internazionalidal 24 ottobre al 4 novembre con una serie di incontri e confronti tra culture differenti. Questo anno tocca alla Germania. Ospite d’onore Ute Lemper. “Napulè Mille Culure – Note di Inverno a Napoli” è la kermesse che riempirà di appuntamenti musicali gli ultimi due mesi del 2008. La Reggia di Caserta ed Belvedere di San Leucio ospiteranno la mostra “Dalla Pittura di Paesaggio all’Impressione: Impressionisti e Post-impressionisti” fino a Marzo mentre per concludere l’anno, dal 26 dicembre al 2 gennaio 2009 al via il “Capri Film Festival – Capri, Hollywood 2008”: la grande festa del cinema mondiale nel corso dell’inverno.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments