HomeSpettacoloMusicaAliveFestival arriva alla settima edizione

AliveFestival arriva alla settima edizione

[oblo_image id=”1″]AliveFestival, il festival musical culturale ecosostenibile promosso dall’omonima Associazione attiva a Torino dal 2002, torna per la sua settima edizione, e pone ancora una volta al centro dei suoi obiettivi l’attenzione alla sensibilizzazione sui temi del rispetto reciproco, della convivenza pacifica e della sostenibilità ambientale. Il festival, ormai appuntamento cardine della Torino che parte dai giovani, mira a costruire una sinergia positiva tra settore artistico e imprese, giovani menti e istituzioni pubbliche e soprattutto società e ambiente, consapevole che l’unico modo per innescare un cambiamento nello stile di vita a cui siamo abituati e con cui operiamo sia il rapporto costruttivo e aperto di ognuno di questi attori.

[oblo_image id=”2″]Per veicolare il suo messaggio Alivefestival propone una kermesse di artisti di diversa estrazione, dal reggae-soul dei tedeschi Jamaram all’elettronica degli Shape Production e del combo milanese Cyberpunkers, dal rock dei giovani torinesi Scrabble alle performances burlesque tra pizzi, piume, guepierre e piccante autoironia delle Misskey Girls e de La Desy. Il dancefloor è acceso invece dai Mostricci Of Sound e dal dj resident di Hiroshima Mon Amour dj Sweet Selecter.

AliveFestival è spettacolo e socializzazione, organizzati però, secondo i principi etici del rispetto della natura. L’ambiente è il mezzo in cui si muove l’intelligenza umana, per questo uno dei fondamenti del festival è rispettarlo attraverso una serie di azioni denominate Green Actions:

_compensazione delle emissioni. In collaborazione con Belca studio verrà effettuato il calcolo delle emissioni di CO2eq del festival riguardanti il consumo di energia, i rifiuti prodotti, i trasporti e la logistica. Sulla base di questi numeri, il festival provvederà a valutare la propria efficienza e compensare le sue emissioni

_gestione dei rifiuti. Verrà organizzata la raccolta differenziata dei rifiuti; usando bicchieri e stoviglie in Mater-Bi® sarà possibile raccogliere la gran parte dei rifiuti come frazione organica e destinarli al loro particolare smaltimento.

_servizi e trasporti. Verrà allestito un servizio di trasporto pubblico gratuito che collegherà la location del festival a Piazza Vittorio Veneto a partire dalle ore 21:00 fino alle ore 05:00 e verrà organizzato un vero e proprio parcheggio per biciclette antistante il club.

_agricoltura Biologica. Tutto, o la maggior parte possibile del cibo servito durante il festival sarà di agricoltura biologica grazie al contributo del supermercato del biologico Supercibarius.

_Comunicazione. 10000 flyer stampati su carta riciclata.

Inoltre, parte degli allestimenti sono a cura dell’Associazione Public Art che partecipa con l’installazione di elementi di eco-design realizzati in materiale riciclato e dello studio di architettura ArchiMa che presenta tecniche di architettura tradizionale offrendo una panoramica sullo stato dell’arte degli interventi di bioedilizia. Durante la serata verrà proposta dall’associazione Monkeys Evolution una performance di writing su materiali di riciclo.

STREAMING LIVE con wi-pie tv In onda sui siti: www.hiroshimamonamour.orgwww.radioflash.to – www.wipietv.eu

ALIVEFESTIVAL
VII edizione
Keep the dream alive

JAMARAM + CYBERPUNKERS
MISSKEY GIRLS + SHAPE PRODUCTION + THE SCRUBBLE
A seguire dj set con Mostricci of sound + The Sweet Selecter

SABATO 16 MAGGIO 2009
@ Hiroshima Mon Amour
Apertura cancelli ore 20.30, inizio spettacoli ore 22.00, ingresso 10.00 euro con consumazione (e se arrivi in bicicletta hai un’altra consumazione in omaggio)

ALIVEFESTIVAL_ programma
ore 22.00_Sala Modotti
THE SCRABBLE – Italy
Brit – Rock [www.myspace.com/thescrabble]
Dopo un esordio informale nel 2007 con l’autoprodotto Ep Blu, in meno di un anno e mezzo, la band è stata notata da SeeSaw Music, che sta attualmente producendo il primo Ep ufficiale. L’album, intitolato “Most unlikely often happens”, è atteso per l’inizio del 2009.

ore 23:00_Sala Majakowskij
JAMARAM – Germany
Reggae – Funky – Soul [www.myspace.com/jamstylee]
Da Monaco di Baviera Germania proviene il gruppo reggae nato dall’incontro tra il portoricano Tom Lugo, l’americano Samuel Hopf e l’italiano Murxen Alberti. I Jamaram hanno uno stile molto personale, battezzato per l’appunto Jamaram Style: un incrocio di reggae – samba – rumba – ska – soul, dove groove e melodia si miscelano in maniera perfetta. Hanno all’attivo due dischi, Kalahassi (2004) e Ookuchaka (2006) pubblicati dall’etichetta tedesca Soulfire Artists. la loro attività live sembra non avere tregua: hanno già varcato i 300 concerti in meno di un lustro. In Italia hanno conquistato il pubblico presente al Rototom Sunsplash (2006), a Festintenda (2006), al Bornasco Reggae Festival (2006), al Rock and Doc di San Donà e al Vibra di Modena (2007).

ore 00:45_Sala Majakowskij
MISSKEY GIRLS – Italy
Tribal Dance [www.misskeygirls.com]
Un omaggio al varietà classico, con cabaret, band soul-funky dal vivo, ballerine, quiz e … burlesque!Con Miss Cugla VonKey e Miss Ghiby VonKey

ore 01.00_Sala Modotti
MISSKEY GIRLS – Italy
Burlesque – Cabaret [www.misskeygirls.com]
ore 00:30_Sala Majakowskij

SHAPE PRODUCTION – Italy
Elettronica [www.myspace.com/shapeprod]
Due produttori indipendenti [C: e D:] nel 2006 danno vita al progetto Shape, un laboratorio di sonorità elettroniche con un primo ed ambizioso progetto: musicare una loro libera interpretazione del libro “Under The Skin” di Michel Faber. Dall’album, uscito ad ottobre 2007, sono stati estratti tre singoli: “Come With Me”, “Unforgettable” e “Radiocar”, il cui videoclip ha vinto il prestigioso Festival di Giffoni, sezione Animaclip 2007, e si è classificato secondo al BitFilm Festival di Amburgo patrocinato da MTV, oltre ad essere stato proiettato in numerosi festival in diverse zone del mondo.

ore 01.00_Sala Modotti
MOSTRICCI OF SOUND+THE SWEET SELECTER
Rock’n’Roll – Raggae – R’n’B – Revival [www.myspace.com/mostricci]
La Disco Night curata dalle iconoclaste selezioni dei Mostricci of Sound e dal dj residente di HMA The Sweet Selecter. Dal reggae all’elettronica passando per Raffaella Carrà;

ore 01:30_Sala Majakowskij
CYBERPUNKERS – Italy
Elettronica [www.myspace.com/cyberpunkers]
Dj band milanese attiva da anni e amata in tutta Europa (hanno anche uno show tutto loro su Radio 105 ogni venerdì, ogni venerdì notte). I Cyberpunkers puntano a dare una nuova interpretazione del mondo Cyberpunk che prende vita nell’ambito del clubbing. Il concetto in fase embrionale partì con le produzioni discografiche “Sex Machine” e “Cyberpunkers” pubblicate dalla nota label francese “Excess Music” da subito inserite nelle playlist di dj’s del calibro di Pete Tong, Carl Cox ed Eric Prydz. Nei mesi a seguire e fino ad oggi hanno partecipato a festival e serate di musica elettronica in tutta Europa alternandosi sul palco con artisti di fama mondiale (Faithless, Skye la ex voce dei Morcheeba, Kruder & Dorfmeister, Stereo Mc’s, Sebastian delle label Ed Banger. Contemporaneamente, hanno realizzato importanti remix per Tom Stephan (Superchumbo), D.Ramirez ed Urthboy e pure nuove produzioni come “Breathless”, “1984 e.p.” e “Game Over”, tracce ancora oggi tracce presenti nelle borse dei top dj’s mondiali. Per l’inizio del 2009 è prevista l’uscita del loro primo eclettico album su Motivo/WeLoveMuzik (ormai label partner del progetto).

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments