Pubblicità
HomeCulturaArteVanni Cuoghi: se San Giorgio s’innamora del Drago

Vanni Cuoghi: se San Giorgio s’innamora del Drago

[oblo_image id=”3″]“Lei ballerà tra le stelle accese / e scoprirà, scoprirà l’amore, / l’amore disperato”: così cantava Nada in una celebre canzone del 1982. Da “disperato” a “disparato” il passo è breve: distano lo spazio di una sola vocale, che l’artista Vanni Cuoghi sostituisce per legare al tema dell’incomunicabilità di coppia il titolo della sua prima personale milanese, L’Amore Disparato, in mostra presso la Angel Art Gallery fino al 9 marzo.

I lavori esposti mescolano un’esplosiva immaginazione fiabesca al gusto per il doppio senso, nell’allestimento di un repertorio di soggetti che freudianamente sfidano la censura delle comuni istanze morali: c’è Atteone che si vendica di Diana (e non viceversa, come invece vorrebbe il mito), S. Giorgio che s’innamora del Drago nascosto sotto il vestito di una principessa, persino Pinocchio che concupisce la Fata Turchina.

[oblo_image id=”2″]Quelle di Cuoghi sono operette assurde e divertenti, recitate da figurine curate sin nei minimi dettagli (preziosi abiti settecenteschi, gioielli raffinatissimi, acconciature elaborate, armature e divise) quasi fossero miniature d’epoca, perse nell’assoluto di sfondi rigorosamente bianchi al di fuori di un preciso contesto spazio-temporale.

Uno stile assai vicino all’illustrazione, diretto risultato del singolare percorso dell’artista: genovese trapiantato a Milano, Cuoghi (classe 1966) ha un passato da decoratore di chiese e di palazzi signorili e da illustratore per la Disney, esperienze confluite entrambe nella sua pittura come mix atipico di antico e di contemporaneo, di citazioni classiche (Rinascimento italiano e fiammingo e Barocco genovese) e di elementi pop-folk (Marcel Dzama, Salvo, Jan Knap).

L’AMORE DISPARATO – Personale di Vanni Cuoghi
A cura di Luca Beatrice

Dal 7 febbraio al 9 marzo 2008

Angel Art Gallery
Via Fiori Chiari, 12 – Milano

Orari
Da martedì a sabato: 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00
Chiuso il lunedì e la domenica

INGRESSO LIBERO
Informazioni
Tel.: 02/36562022
Fax: 02/36562260
Sito: www.angelartgallery.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments