HomeSpettacoloMusicaTrescore Balenario sulle orme del Prog

Trescore Balenario sulle orme del Prog

[oblo_image id=”1″]Per tutti gli appassionati del Rock Progressivo, dal 16 gennaio torna a Trescore Balneario (BG) “Prog e dintorni”, seconda edizione della manifestazione proposta dalla Frame Events di Gigi Bresciani, direttore artistico dell’evento, che dopo il fortunato esordio dello scorso anno, propone una seconda edizione dagli altri contenuti artistici.

Dal 16 gennaio al 20 marzo 2009 presso il Cinema Teatro Nuovo in Via Locatelli 104, Trescore Balneario (BG), sfileranno alcuni di più importanti protagonista del movimento Prog, locale, nazionale ed internazionale, con protagonisti che per il genere rasentano il mito quali Mauro Pagani, Le Orme, Claudio Simonetti e gli inglesi Soft Machine Legacy.

La direzione artistica vuole dare una visione ampia e originale del fenomeno progressive presentando le varie sfaccettature del rock progressivo, “genere” nato alla fine degli anni ’60 in Inghilterra ed, esploso con successo negli anni ’70 anche in Italia, e ancora oggi oggetto di attenzione e interesse. Per gustare il ventaglio di stili, estrazioni ed esperienze del Prog, l’organizzazione ha deciso di mettere in scena la manifestazione in teatro, considerato la sede ideale per apprezzare le complesse sonorità del genere.

[oblo_image id=”2″]L’appuntamento è imperdibile per gli appassionati e per i curiosi, a partire dall’apertura della rassegna del 16 gennaio, ore 21 (ingresso gratuito) in cui si esibiranno due band bergamasche: i primi a salire sul palco saranno i Perdio, storico gruppo attivo dagli anni Settanta e recentemente tornati in azione, a cui seguiranno La Torre Dell’Alchimista, formazione giovane che ha raggiunto notorietà a livello mondiale anche grazie a tour internazionali.

Il 5 febbraio sarà il momento del gruppo Jazz-Rock inglese dei Soft Machine Legacy (ingresso 15 euro), capofila dell’inconfondibile suono jazz-rock di Canterbury.

Il 20 febbraio, il prog incontra le sonorità etniche con il mito di Mauro Pagani, (ingresso 15 euro), violinista della PFM, collaboratore fidato di Fabrizio De Andrè, produttore tra i più rinomati in circolazione, che porterà a Trescore la sua musicalità mediterranea e vibrante, a testimonianza di come le radici prog possano evolversi.

Il 6 marzo bissano la loro presenza dell’anno scorso, Le Orme (ingresso 20 euro) celebre band veneziana che rappresenta il nome storico del prog sinfonico italiano. In attesa del nuovo disco Le Orme presenteranno il nuovo album dal vivo registrato a novembre a Roma e per l’occasione inaugurerà il tesseramento del neonato Fan Club.

Il 20 marzo il Prog presenta la sua forma cinematografica, con la Claudio Simonetti Band (ingresso 15 euro). Popolarissimo per la sua militanza nei Goblin di Profondo Rosso, Simonetti è autore di famosissime colonne sonore del cinema Horror, e chiuderà la rassegna con i suoni peculiari e incisivi delle sue tastiere, strumento principe del rock progressivo

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21 con ingresso sino ad esaurimento posti, presso il Cinema Teatro Nuovo in Via Locatelli 104, Trescore Balneario (BG).

Le prevendite sono: Bergamo Musica e Dentico Dischi a Bergamo;
Edicola La Lucciola e Cinema Teatro Nuovo a Trescore Balneario (BG).

Per informazioni:
Frame Events snc
www.frameevents.com
info@frameevents.com
tel/fax. 035 732005

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments