Sempre di più preferiscono l’SMS landing page alle email

Grazie agli elevati tassi di lettura e alla quasi totale assenza di spam, un numero sempre maggiore di aziende e organizzazioni si sta affidando agli SMS con link a landing page per comunicare in numerose situazioni. Tra queste ultime, in base a un’indagine interna di Skebby.it, si distinguono le campagne di digital marketing, le comunicazioni importanti e critiche, come le disposizioni covid, le conferme di anagrafiche e le raccolte di consenso alla privacy.

0
204

La posta elettronica ha progressivamente sostituto in diversi ambiti le comunicazioni cartacee e telefoniche, grazie a una maggiore immediatezza, ai minori costi, alle possibilità d’interazione che offre e a diversi altri vantaggi. Ognuno di noi, però, riceve oggi quotidianamente una miriade di email e il rischio di perdere un messaggio o di ritrovarlo nello spam è concretamente elevato.

Questa considerazione ha spinto sempre più aziende ed organizzazioni a utilizzare, come alternativa alle email, l’SMS landing page, ossia un SMS con un link, spesso abbreviato, che porta a una pagina web ottimizzata per piattaforme mobile, dove è possibile inserire molte più informazioni per rendere il messaggio complessivamente più completo e accattivante.

Secondo i dati di Skebby.it, dinamico provider di servizi professionali di mobile marketing & service, questo strumento viene preferito soprattutto in caso di campagne di digital marketing per lanciare e promuovere prodotti e servizi verso clienti o potenziali clienti o anche per i saldi, grazie alla possibilità di inserire immagini e molti altri dettagli. L’SMS con landing page, inoltre, viene spesso scelto anche qualora si desideri trasmettere comunicazioni critiche e articolate, come le disposizioni covid, per la raccolta/conferma di anagrafiche o per ottener il consenso alla ricezione di comunicazioni e messaggi pubblicitari.

La preferenza dell’SMS landing page rispetto alle email è legata soprattutto all’assenza di spam e agli elevati tassi di lettura (oltre il 93% in base a un sondaggio di Skebby.it*), mentre nei confronti della messaggistica istantanea la percezione comune è che l’SMS sia meno invasivo della sfera privata e più professionale.

“La scelta di comunicare informazioni importanti o effettuare campagne di digital marketing tramite SMS landing page sta riscuotendo sempre più consensi, perché associa ai tipici vantaggi dell’SMS la possibilità di rendere la comunicazione più ricca di contenuto e interattiva”, ha commentato Francesca Quagliata, Digital Marketing Strategist di Skebby, che ha proseguito: “Tramite il nostro servizio SMS landing page, inoltre, è facilissimo creare le pagine web di ‘atterraggio”, anche senza alcuna competenza tecnica. Mettiamo, infatti, a disposizione un’ampia selezione di template già pronti da personalizzare in base alle proprie esigenze e con cui è possibile realizzare in pochi minuti landing page nativamente responsive, quindi, perfette per essere visualizzate al meglio su smartphone, PC e tablet”.

*Il sondaggio è stato svolto in Italia dal 27.02 al 15.04.19 e ha coinvolto 1030 persone dai 18 anni in su dal 27 Febbraio al 15 Aprile 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui