(Adnkronos) –
Lotus ha deciso di presentare al prossimo MIART ( che si terrà il 12 al 14 aprile presso Allianz MiCoin) un' anteprima italiana, la nuova Lotus Emeya, la prima hyper-GT 100% elettrica del brand. Lotus userà questo palcoscenico internazionale perchè la nuova Emeya incarna una vera e propria struttura personalizzata da un sottile LED a comporre le luci posteriori che percorrono il retro della vettura. Gli audaci passaruota poi sono un tratto distintivo di Lotus che riporta alle vetture stradali e da corsa degli anni '50 e '60, una caratteristica puramente estetica ma che rafforza l'eredità che sta dietro ad un marchio così blasonato.  Venendo ai dati tecnici della prima hyper-GT 100% elettrica firmata Lotus, segnaliamo una potenza di ben 905 CV che consente ad Emeya di accelerare da 0-100 km/h in meno di 2,8 secondi. Il pilota può decidere di impostare cinque modalità di guida tra cui Range, Tour, Sport, Individual e Track. A bordo è possibile controllare l'altezza da terra, la rigidità della sospensione ad aria, la risposta dell'accelerazione, la configurazione dei sedili. La ricarica è impressionanate perchè utilizzando un caricatore rapido da 350kW, Emeya può passare da un livello di carica al 10% fino all’80% in appena 18 minuti, con un'autonomia massima di 610 km.   —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui